lunedì 16 aprile 2012

Finale scudetto 2012: Yamamay vs Mc Carnaghi = 3 - 2

Partita bellissima, a partire dal secondo set (vinto ai vantaggi da Villa Cortese).
Due ore di gara intensa, col palazzetto bustocco che viveva letteralmente grazie ai tifosi biancorossi che facevano tremare perfino il pavimento.
Coreografia da grandi occasioni, tifo pulito e cori coinvolgenti.
In campo due squadre diversissime:
le bionde contro le more
le alte contro le basse
le rosse contro le blu
le "prescelte" contro quelle che (sfortunatamente) non hanno vinto mai (vedi Berg e Cruz)

La differenza l'ha fatta ANETA HAVLICKOVA, 25enne della Repubblica Ceca, ribattezzata dai suoi tifosi il martello di Thor. Effettivamente quando toccava palla lei non ce n'era per nessuno. Mvp per questa gara e secondo me per l'intero torneo.

Villa ha provato fino alla fine ad andare contro quello che sembrava un destino già scritto. Ed è arrivata al quinto set che aveva anche la palla per chiudere ma le attaccanti cortesine si sono dimostrate meno efficaci di quelle di Busto. Cruz ha avuto la palla per chiudere ma ha schiacciato contro il muro rosso permettendo alle avversarie di rigiocare e di chiudere con un'implacabile Aneta.

Ecco qualche istantanea della serata!

Contrasto a rete tra Havelkova e Pavan

"Salta poco" Lloyd vs Wilson
 people, let's go!!!

Havelkova contro Berg e Wilson

Pavan contro Dall'Ora e Havelkova
S. Lucia Bosetti vs Dall'Ora e Havelkova

<><>
<>
<><>
Fast di Stufi
Wilson vs Bauer

Lloyd alza dietro a Dall'Ora

Aneta Havlickova all'attacco

Fast di Wilson

Vey over Pavan
se Lloyd salta come Bauer per Villa si mette male..!

Bauer in the sky

Attac di Cruz
Contrasto a rete Bosetti - Lloyd
Palla controversa: Wilson schiaccia una fast data fuori. Meijners la tocca o no?

1 commento:

  1. Che belle foto che hai fatto!

    Ps: un plauso al tifo di Yama che ha reso questo evento davvero unico!

    RispondiElimina