lunedì 27 gennaio 2020

Dear basketball - Kobe Bryant

E' di ieri sera la notizia che Kobe Bryant è morto (insieme alla figlia di 13 anni ed altre tre persone) in un incidente a bordo di un elicottero. Aveva 41 anni

Forse non tutti sanno che la sua lettera al basket, scritta perla sua partita di addio, era diventata un corto che aveva vinto l'Oscar nel 2018.

Tutti gli sportivi, tutti quelli che sognano di diventare campioni del loro sport, dovrebbero vederlo.

Rip Kobe



giovedì 23 gennaio 2020

You - serie tv Netflix

Joe e Beck si conoscono in libreria. Uno scambio di parole e Joe parte con la testa. Con i pochi dati lasciatigli da Beck... inizia a cercarla su internet e, scandagliando i social, scopre molte cose di lei. Anche dove abita. La spia dalla finestra e anche quando quando esce con le amiche. Nei modi Joe è gentile con tutti, tranne con Benji, lo scopa-amico di Beck, che Joe pensa bene di rinchiudere nella cella dei libri antichi! poi lo avvelena ed infine lo brucia nel bosco. Nascondendo i suoi denti nel posto segreto del bagno.
Tutto questo per avere Beck tutta per lui.
La ragazza finisce per cadere nella sua tela, manipolata inconsapevolmente da un ragazzo deviato con la mania del controllo...


Già nel trailer si capisce che You, questa recente serie tv di Netflix, si ispira ad una serie tv molto simile del recente passato ovvero

mercoledì 22 gennaio 2020

Mediterraneo


Film del 1991 diretto da Gabriele Salvatores, vincitore dell'Oscar come miglior film in lingua straniera.

Nel 1941, durante la Seconda Guerra Mondiale, un gruppo di soldati italiani viene inviato sull'isola di Megisti / Castelrosso per monitorare la situazione. Al loro sbarco l'isola però è

martedì 21 gennaio 2020

Black Mirror: 03 x 06 - Hated in the Nation (Odio universale) - spoiler

Nelle puntate precedenti:
Ultima puntata della terza stagione di Black Mirror:
si distingue prima di tutto per la durata, 89 minuti! E per l'ansia che crea nello spettatore. Assolutamente da vedere, una delle puntate migliori
immagine dal sito www.seriangolo.it/2016/10/black-mirror-3x06-hated-in-the-nation/

Trama:
Una poliziotta si trova ad indagare sull'omicidio di una nota giornalista, Jo Power, messa recentemente alla gogna dal web per un suo articolo contro una persona sulla sedia a rotelle. Sui social media, dove tutti si sentono in dovere non solo di dire la loro ma anche di

lunedì 20 gennaio 2020

Io sono Martina - Francesca Martina Donna

Oggi vi scrivo di un libro, autoprodotto, che ho scoperto grazie ad Instagram ed all'account Freeda. Se volete sapere qualcosa di più su Freeda andate a leggere questo articolo: cosa c'è dietro Freeda.

Pubblicato nel 2019, "Io sono Martina" è, come definito dall'autrice, un Racconto Retrospettivo della sua vita. E cosa ha di particolare la sua vita?
A tre anni le è stata diagnosticata la Tetra-Paresi-Spastica condizione debilitante che però non le ha impedito di vivere in modo unico, vivere a modo suo.

link libri recensiti
Il libro di Francesca Martina Donna è un racconto su cosa significhi essere disabili, con una patologia fortemente invalidante che le permette di muovere solamente le dita e la testa. Nelle duecento pagine di questo libro c'è un grido rivolto al mondo: io esisto e voglio vivere ma devo dire che la particolarità di Martina non esce al meglio tra quelle righe e vi consiglio di prendervi otto minuti per guardare il primo di 4 video a lei dedicati sicura che vi strapperanno una lacrima ma sopratutto tanti sorrisi!


Il titolo del libro e dei video di Martina richiamano decisamente il (tristemente noto) discorso della Meloni (Io sono Giorgia) ma sono davvero una botta di vita che mi hanno spinta a comprare il libro della ragazza milanese.
Devo ammettere che

lunedì 13 gennaio 2020

City of crime

Andre è un detective di New York chiamato per catturare i due killer che in una sola notte hanno ucciso otto poliziotti. E rubato cinquanta chili di cocaina. Affiancato da una collega dell'antidroga Andre ha un'intuizione geniale: fa chiudere tutti e ventuno i ponti dell'isola di Manhatan chiudendo così i ricercati nell'isola di New York. 

altre film qui 

Man mano che le ore passano però Andre nota che il caso non è così chiaro come sembra e quando la sua collega uccide un ricercato proprio mentre si stava arrendendo inizia a fare qualche collegamento facendo venire fuori l'altro lato delle medaglie dei poliziotti di New York...



A parte essere una carneficina in cui sembra che a New York e quindi in America in generale sia un pericolo vivere visto l'uso massiccio delle

lunedì 6 gennaio 2020

da Civate alla Basilica di San Pietro al Monte


Molti sono i siti che vi consiglieranno la passeggiata che da Civate porta a San Pietro al monte ma se devo consigliarvene uno, non ho dubbi: simand! Il sito Simand lo conosco ormai da anni e mi ha sempre fatto conoscere sentieri interessanti ma sopratutto ben descritti. 
Qui vi riporto il link in oggetto ovvero quello Da Civate alla Basilica di San Pietro al Monte.
Come vedrete nella loro scheda tecnica il dislivello è di soli 280 mt ma... fatti nell'arco di un'ora di cammino non sono pochi anzi sappiatelo subito: è tutto in salita!!! Io Titti e Cam ci siamo fermati più volte in preda a dolori alle gambe e a battiti