mercoledì 17 luglio 2019

10° tappa MB Open di Brugherio Sharapanza-Armenthingis vs Ganzova-Bianborg = 7-6, 0-6

La decima tappa del CGTDN* si è svolta sull'ormai campo di casa, quello del MB Open di Brugherio (scelto dalla coppia delle arzille del '76 dopo la cocente sconfitta rimediata sul green di Cernuscodon di settimana scorsa).

Sopra le due coppie di tennisti improvvisati c'era un cielo grigio che prometteva brutte cose ma Armenthingis ha rassicurato tutti subito innalzando un dito al cielo (e millantando parentele con Giuliacci) dicendo: non pioverà
E così è stato (che paura n.d.r.).

La sfida è iniziata ancora prima che gli atleti entrassero in campo: Sharapanza ha proposto una mise total black rubata dall'armadio di Ganzova ed Armenthingis ha indossato i pantaloncini che le avevano viste vincenti in un precedente incontro. Ah la scaramanzia...
Ganzova invece si è presentata sfrontata come sempre con una maglia che gridava il suo motto del giorno (positive). A buon intenditore...
Bianborg ha fatto invidia a tutti, unico del gruppo ad avere uno sponsor tecnico, presentandosi con una fascetta per il sudore che insieme agli occhiali fashion gridava al mondo solo una cosa: sono pronto alla battaglia (e sono il più figo di tutti!).

Armenthingis, Sharapanza, Bianborg e Ganzova

Il match è stato subito

martedì 16 luglio 2019

9° tappa MB Open Brugherio: Sharapanza vs Ganzova

La sfida infinita continua: sarà riuscita Sharapanza a vincere contro la sbarbata Ganzova, n°1 del CGTDN (circuito Grande Tennis De Noialtri)?
Dovete leggere fino alla fine per scoprirlo!!!
Sharapanza e Ganzova ad inizio match

Ganzova si è presentata sul campo blu con una tshirt d'eccezione: la maglia del Regno Unito delle Olimpiadi di Londra 2012. Inoltre ha chiesto a Sharapanza di iniziare nel campo esterno perché... se la sentiva. Così, sul campo a lei ostico, ha invece iniziato col piede giusto e ha piazzato uno 0-3 che ha lasciato Sharapanza senza fiato. Il primo set è stato così una piacevole passeggiata per Ganzova che ha tenuto in mano il pallino del gioco per tutto il tempo concedendo all'avversaria la miseria di tre game.

Al cambio campo però

lunedì 15 luglio 2019

The Good Place - 1° stagione

Eleonor muore, investita da una fila di carrelli, e finisce in Paradiso. Qui l'accoglie Michael che l'aiuta ad ambientarsi nel Nuovo Mondo in cui è entrata di diritto grazie alle sue buone azioni come avvocato per i diritti civili e i suoi viaggi missionari tra gli orfani solo che... c'è stato uno scambio di "anime": il nome è giusto ma Eleonor sulla Terra era stata una vera stronza e la sua presenza in Paradiso crea tragici effetti che solo grazie all'aiuto di Chidi, sua anima gemella, Eleonor riesce a mascherare per rimanere nel good place...


Serie tv Netflix del 2016 composta da 13 episodi di circa venti minuti l'uno.

Una serie tv originale e che fa ridere. E poi nei panni di Michael c'è l'attore Ted Danson che ho molto amato in Csi Las Vegas.

Pro: originale e divertente
- il Paradiso è un complesso di casette personalizzate secondo i propri ideali terreni. Pieno di yougurterie. Ma siamo sicuri che il Paradiso sia proprio così?!

Siete curiosi di sapere cosa succede nella seconda stagione di The Good Place? Cliccate qui!


venerdì 12 luglio 2019

Chiamatemi ancora Anza - Sara Anzanello

santellieditore.it
Sara Anzanello, per chi come me è nato negli anni '80 e ha giocato a pallavolo, è un nome familiare che suscita nello stesso momento simpatia e malinconia.
Una ragazzona bionda, alta più di un metro e novanta, che ha vinto un Mondiale nel 2002 e che poi purtroppo è divenuta tristemente (più) famosa a causa di una epatite fulminante che la portò a combattere tra la vita e la morte cambiando per sempre la sua vita.

giovedì 11 luglio 2019

Mille libri ad offerta libera - Cologno Monzese

State per partire per le vacanze, volete leggere un libro ma non avete voglia di spendere venti euro?

La Biblioteca di Cologno Monzese ne mette ben 1000 a disposizione. Ad offerta libera!
Cosa state aspettando? Che poi... anche se non state per partire, fare un giro in biblioteca è sempre una bella occasione per tirare su un libro che vi permetta di fare un viaggio (anche se solo con la fantasia!).

immagine dal sito: https://www.biblioclick.it/SebinaOpac/news/1000-libri-per-lestate/2890

martedì 9 luglio 2019

8° tappa del Grande Tennis a Cernuscodon: Sharapanza+Armenthingis vs Ganzova+Bianborg

Ed il lunedì è diventato ormai tappa fissa del Circuito del Grande Tennis de Noialtri per vedere sui migliori campi brianzoli il doppio delle (ormai) coppie fisse Sharapanza ed Armenthingis versus Ganzova e Bianborg.

Nella terza sfida di ieri c'era in ballo qualcosa di importante: la vetta della classifica e ve lo diciamo subito: lo spettacolo offerto in quel di Cernuscodon ne è stato all'altezza.
Le due coppie si sono presentate con stati d'animo differenti: le (ex) ragazze del '76 erano serene e pacifiche come il loro animo da Buddha suggerisce quotidianamente mentre Ganzova e Bianborg hanno immediatamente lanciato un grido di battaglia attraverso le loro divise monocolore: all black per Bianborg e all netturbino (ovvero tutta arancione) per Ganzova.
Qui sotto la foto di rito pre-partita:

da sinistra: Bianborg, Ganzova, Sharapanza ed Armenthingis

Alle h 20:00 in punto è così scattata la terza sfida tra le due coppie e

domenica 7 luglio 2019

Stranger Things 3 - spoiler

I miei ragazzi sono tornati! E quanto sono cresciuti..!!! (qui il link alla prima e seconda stagione di Stranger Things)

Questa stagione, la terza di Stranger Things, è secondo me la peggiore ma ciò non significa che sia brutta. Forse solo che le altre erano meglio!

Sicuramente questa è la stagione più inquietante, in cui ho provato più ansia e che forse mi ha recato più dispiacere.

I ragazzi sono cresciuti: El e Mike sono innamorati e passano le giornate a sbaciucchiarsi scatenando l'ira di Hopper e la gelosia degli amici che si sentono messi da parte. Max e Lucas continuano a lasciarsi e a riprendersi, Will è l'unico ancora a

venerdì 5 luglio 2019

Scarpini a spillo - di Roberto D'agostino

Direttamente dall'ultimo numero di Vanity Fair un articolo di cui gradirei il parere, sia femminile che (sopratutto) maschile.

Il mondiale di calcio femminile è ormai agli sgoccioli, noi siamo uscite ai quarti contro l'Olanda che si giocherà la finale con gli Usa ma nel nostro Bel Paese si parla ancora di questo sport come quello delle "quattro lesbiche".

Avete il coraggio di leggere e sopratutto... di dirmi la vostra opinione? Dai


giovedì 4 luglio 2019

Panchine colorate: cose belle della comunità per la comunità

I ragazzi di un istituto di San Giuliano Milanese, il liceo linguistico Primo Levi, ha sistemato e decorato dieci panchine nella zona limitrofa, disegnandovi sopra citazioni in diverse lingue (scelte dagli stessi studenti).
panchina disegnata dagli studenti del liceo Primo Levi

mercoledì 3 luglio 2019

Toy Story 4



9 anni di attesa per una delusione colossale: sarò troppo cresciuta?

Purtroppo mi è davvero piaciuto poco questo quarto capitolo della saga di Toy Story.
Si i giocattoli sono carini e si, alla fine mi è scesa anche qualche lacrimuccia ma

martedì 2 luglio 2019

7° tappa del Grande Tennis: Sharapanza-Armentihingis vs Ganzova-Bianborg

Sotto un cielo che prometteva pioggia e che invece ha mostrato solo grossi nuvoloni è accaduto qualcosa di clamoroso ma che per dovere di cronaca non possiamo svelarvi subito.

Partiamo con la novità della giornata: Sharapazza, a microfoni riuniti, ha comunicato di voler aderire maggiormente al suo personaggio anzi alla sua fisicità ed in onore alle sue curve mediterranee (sempre fasciate magnificamente da impeccabili completini) ha deciso di ribattezzarsi Sharapanza. Olà per lei.

Dall'altra parte della rete i prestanti Ganzova e Bianborg, quest'ultimo presentatosi sul campo blu dell'MB Open di Brugherio fresco di barba regolata a puntino, vestito all black e con ai piedi delle nuove scarpe per il giuoco del tennis.
Anche Ganzova ha sfoderato dei *pantaloncini nuovi, regalatale dal mancino Sangregokovic mentre Armenthingis ha scelto una divisa minimal che facesse risaltare il suo invidiabile stato di forma.

Sharapanza ed Armenthingis

Ganzova e Bianborg


Il match è iniziato con l'impagabile aiuto e sostegno della BellissimaBiancini che ha fornito costantemente palline agli attempati contendenti.

Il secondo match di doppio del circuito del Grande Tennis de noialtri è iniziato come era finita la prima gara: un monologo della coppia mista Ganzova - Bianborg che si sono portati facilmente sul 3-1 per venire poi però

lunedì 1 luglio 2019

6° tappa MB Open di Brugherio: Sharapazza vs Ganzova

E la sfida continua nonostante la caldazza...

Il richiamo della racchetta e del campo blu sono stati troppo forti e, con l'ennesima divisa nuova, le due impavide si sono sfidate alle h 19:00 sul campo del MB Open di Brugherio.

Per l'occasione Sharapazza ha indetto una conferenza pre-match che potete vedere qui:



Come postato, la formosa tennista di Brugherio ha provato a giocare la carta caldo afoso+pressionebassa per mettere ko l'avversaria che si era preparata al match in modo meticoloso: cornetto gelato alle 15:00 e ciliege alle 17:30. Ben idratata e con un paio di pantaloncini altamente sbarazzini, Ganzova ha da subito imposto il suo caratteristico gioco fatto di una letale alternanza tra palle corte e tergicristalli. Sharapazza si è trovata subito a rincorrere, non capacitandosi di come la sua robusta racchetta non rispondesse ai suoi comandi (a fine gara Sharapazza ha anche proposto uno scambio racchette, decisamente respinto da Ganzova che non mollerebbe mai a nessuno il suo scettro del potere).

Il primo set quindi ha visto vincere Ganzova che si è portata subito sul 2-1 per poi chiudere con un perentorio 6-4.

mercoledì 26 giugno 2019

Le luci di Settembre - Carlos Ruiz Zafòn

immagine dal sito Amazon.it
1936 - Alla morte del capo famiglia, la famiglia Sauvelle cade vittima dei debiti e Simone, per sopravvivere, accetta di trasferirsi in Normandia a fare da governante nella dimora di Lazarus Jann, inventore di **giocattoli, nel bosco di Cravenmoore. Insieme ai figli Irene e Dorian, la donna si stabilisce nella Casa del Capo e ben presto i nuovi arrivati diventano parte della piccola comunità. A fare da "cicerone" per i Sauvelle ci pensa Hannah, la cuoca quindicenne di Cravenmoore che presenta suo cugino Ismael ad Irene: e tra i due è subito colpo di fulmine. Un giorno però la comunità viene scossa da un tragico evento:

Museo degli automi, Falaise (FRANCIA)

L'anno scorso in Normandia ho visitato il Musée des automates a Falaise.

Al "modico" costo di 8€ potrete fare un viaggio particolare nel mondo della fantasia: come se foste in un vialone parigino, vi affaccerete su vetrine dietro cui ci sono fantasiosissime installazioni di giocattoli che si muovono. 

Ogni installazione è corredata da spiegazione in inglese e francese e diciamo che la visita in sè è sicuramente qualcosa di impressionante (ma sconsigliato a chi ha paura delle bambole assassine dei film horror 😀)

Qui un video girato al suo interno:


martedì 25 giugno 2019

5° Tappa Grande Tennis: inaugurazione Schuster Meadows

Perché il Grande Tennis non si ferma mai ed il circo mediatico cerca sempre nuove occasioni per pubblicizzare nuovi campi. 

E' questa l'occasione capitata al duo Sharapazza - Ganzova, chiamate ieri come testimonial per ridare luce ai due campi scoperti dello Schuster Meadows (l'eco delle gesta delle due giunoniche tenniste è arrivato perfino nella city!).

Per un'occasione del genere le due promettenti tenniste non potevano che sfoggiare i loro completini freschi di acquisto in offertissima on-line: la prima a sfilare in campo è stata Sharapazza. Abbandonata l'ormai già vecchia divisa in nero, la bella morettona di Brugherio ha sfoggiato un due pezzi bicolor che ha affascinato le folle. Eccola qui sotto in tutta la sua mediterraneità:

Sharapazza col nuovo completo da gioco
La sua sfidante, la sbarazzina Ganzova, dal canto suo ha scelto un completo che ribadisse al mondo chi detiene il primo posto in classifica e si è presentata al grande pubblico con

lunedì 24 giugno 2019

4° Tappa del Grande Tennis - quadrangolare MB Open Brugherio

Il fascino del Grande Tennis ha conquistato ormai tutti e forse il mix con il caldo ha fatto uscire di testa il duo Sharapazza Ganzova che domenica 23 Giugno ha deciso di prenotare il campo dell'MB open di Brugherio per ben due ore..!

Per l'occasione le due balde tenniste hanno invitato a corte il temibile mancino di Monza Sangregokovic e hanno messo la pulce all'orecchio al convalescente Frasisterer che come un'ape con il miele è stato attratto inesorabilmente fino al campo blu di Brugherio.

Sangregokovic, Sharapazza e Ganzova

Il primo match della giornata è stato Sharapazza vs Sangregokovic. Da segnalare la nuova misè dell'arrembante tennista: abbandonata la gonnellina fucsia, si è presentata sul campo centrale con

venerdì 21 giugno 2019

Gentleman Jack (spoiler)


La storia vera di Anne Lister, una donna inglese del 1800.
E come mai fare una serie tv su di lei? Per il suo diario cifrato e decodificato solo negli anni '80 in cui la Lister annotava i suoi rapporti amorosi. Con le donne!

Una donna benestante dell'Inghilterra del XIX secolo che

mercoledì 19 giugno 2019

3° Tappa Cernuscodon: triangolare Sharapazza - Ganzova - Lollovic

L'eco delle recenti imprese di Ganzova e Sharapazza si è esteso fino a Brugherio ed è giunto un guanto di sfida da parte del baldanzoso Lollovic, 13enne calciatore nonché nipote di Sharapazza. Come potevano le due matusa rifiutare di dare delle sonore mazzate sportive all'imberbe adolescente? 


Ganzova, Lollovic e Sharapazza

Prenotato l'ormai campo di casa di Cernuscodon, il terzetto ha

Come avvicinarsi ad un cane che non si conosce

Sulla rivista Dogmagazine ho trovato un articolo interessantissimo che oggi voglio condividere con voi. Il titolo originale è: I saluti al cane finiti male - Un educatore cinofilo si chiede: quando abbiamo perso l'attitudine di salutare un cane?

Qui sotto vi riporto l'articolo completo di Steve Duno, in inglese. A seguire il testo tradotto in italiano.



Nessuno sembra più sapere come salutare un cane.

Ogni volta che vedo una persona accovacciarsi allegramente verso il Jack Russell di turno, che lo guarda fisso negli occhi e poi allunga una mano tremante verso la sua testa... vorrei gridare! Cosa succede con questo? Quando abbiamo perso l'attitudine a salutare i cani? Voglio parlare di questo, non solo da un punto di vista pratico, ma da una prospettiva culturale.

I cani sono

martedì 18 giugno 2019

L'addio di Francesco Totti alla Roma

Due anni dopo aver smesso i panni da calciatore, Francesco Totti abbandona anche quelli da direttore tecnico della Roma. E lo fa durante una conferenza stampa nella Sala d'onore del Coni.
Scrivo queste righe dopo aver letto alcuni articoli su internet che ne hanno riportato i passi salienti e ve ne riporto uno, preso dal sito www.foxsport.it che mi ha lasciata perplessa:

C'è qualcuno che ti ha pugnalato dentro Trigoria?

lunedì 17 giugno 2019

2° tappa del Cernuscodon

Settimana scorsa era iniziata la stagione del Grande Tennis e ieri, sul brizzolato sintetico di Cernuscodon, si è assistito ad un evento spettacolare: dopo oltre vent'anni di assenza dai campi ha ripreso in mano la racchetta Armenthingis!!!
Presentatasi al campo in compagnia di marito e figlia, ha sfoderato una racchetta vintage e delle palline Dunlop ancora gonfie: miracolo e mistero!
Ma l'Armenthingis non è stata l'unica sorpresa della giornata: il compagno, Bianborg, presentatosi in jeans, si è ben presto spogliato dei suoi abiti casual mostrando un altro residuato degli anni '90: un paio di pantaloncini che hanno urlato il suo coraggio al mondo :-)  
Le coppie sono state mischiate andando a formare i primi doppi dell'anno: Sharapazza - Armenthingis vs Ganzova - Bianborg.
da sinistra: Ganzova, Sharapazza, Bianborg ed Armenthingis

Il campo di Cernuscodon ha offerto una piacevole sorpresa:

venerdì 14 giugno 2019

Post pink - Antologia di fumetto femminista

a cura di Elisabetta Sedda.

© 2019
copertina del fumetto POST PINK

Libro che raccoglie le storie di 9 fumettiste italiane, prefazione (bellissima) a cura di Michela Murgia.
Assolutamente da leggere, condividere e regalare!!!

  1. Corpo di donna - CENTIMETRI di Sara Menetti. Molto interessante, ruota intorno al corpo della donna spesso (e purtroppo) considerato solo come un insieme di più o meno centimetri
  2. La mente e il sogno - WURSTELINI DREAM di Alice Socal. Il racconto più "psichedelico".
  3. L'istinto femminile - PENSIERO DI DONNA di Margherita Morotti. Un racconto fatto di "mappe concettuali" coi colori primari.
  4. L'occhio giudicante - OCCHIO PER OCCHIO di Sara Pavan. Perché i pregiudizi di genere non sono esclusiva degli uomini verso le donne. Fateci caso quando incontrate e parlate con un'altra donna e ricordate che "aiutarsi una con l'altra fa parte della religione della sorellanza", Louisa May Alcott.
  5. La bocca - UN FATTO PRIVATO di Alice Milani. Ovvero l'importanza di non nascondere le violenze subite, di chiamare uno stupro col proprio nome, di trovare non solo qualcuno con cui confidarsi ma anche il coraggio di denunciare ed andare avanti. Toni arcobaleno per una storia toccante.
  6. Il cuore - PIEZZ'E'CORE di La Tram. La fumettista dal tratto che mi è piaciuto di più. Si può essere felici anche da sole o la realizzazione personale di una donna passa ancora tramite il matrimonio (o una convivenza o un legame con una persona dell'altro sesso)?
  7. Gli organi femminili - DESTINO ANATOMICO di Silvia Rocchi. Citando dall'antologia : "un percorso tra i luoghi comuni che hanno represso o preteso di controllare la sessualità femminile". 
  8. Il piacere - MEA VULVA di Cristina Portolano. Il racconto forse più provocatorio perché mostra la monaca benedettina Ildegarda di Bingen mentre si procura piacere. Colori sacri (blu ed oro), disegni sessualmente espliciti ed un "motto" destinato a far discutere (mea vulva appunto).
  9. La femminilità - AVE di FumettiBrutti. Il fumetto più hard dell'antologia, nudo e crudo. Il tratto di Josephine Signorelli è essenziale ed il suo sito merita una visita; i suoi disegni non lasciano mai indifferenti.
Alla fine del libro c'è una bibliografia interessantissima che vi invito a consultare, tra cui due video che trattano di un processo per stupro andato in onda sulla Rai nel 1979 in cui non solo la vittima aveva subito la violenza carnale di quattro uomini ma pure quella verbale dei giudici in aula. Sconvolgente!
Lo potete trovare qui e su youtube.
Qui invece il link dei libri letti.


giovedì 13 giugno 2019

Shhh - l'estate in cui tutto cambia - Magnhild Winsnes

copertina del fumetto Shhh Si M. Winsnes
Estate - Hannah va in vacanza dalla cugina Siv decisa a superare i record dell'estate prima come catturare insetti e pescare granchi ma l'amica è cambiata e ha un solo desiderio: stare con sua sorella Mette e i suoi amici grandi...

© 2019

tante pagine

Una situazione che sarà capitata a tutti: il desiderio di diventare grandi mentre si è ancora bambini. E la scoperta in fondo che

mercoledì 12 giugno 2019

#LikeAGirl - ComeUnaRagazza

Cosa succederebbe se durante un'audizione ti chiedessero: corri come una ragazza. Oppure: lancia come una ragazza, tira un pugno come una ragazza. Cosa faresti? Pensaci e scrivilo su un foglio oppure alzati e mima quell'azione. Poi guarda il video qui sotto:



Ora rispondimi sinceramente: correresti e lanceresti come prima?

lunedì 10 giugno 2019

Il Grande Tennis in Brianza: tour itinerante estate 2019 - 1° circuito: Cernuscodon (6/6/19)

Giovedì scorso, 6 Giugno 2019, si è riaperto il sipario sul grande tennis itinerante, quello che vede le tenniste "della domenica" Tiziana Sharapazza (fu Svitolina poi Svitolazza) e Michela Ganzova calcare i palcoscenici più in offerta della zona.

Per l'occasione dell'open season le due incantevoli atlete hanno scelto la location del campo in erba (rigorosamente finta e sporcata di sabbia) del Cernuscodon ed hanno invitato all'evento un atleta del posto, un cernuschese dal finto accento milanese, conosciuto dai più come Frasisterer.

Il primo incontro della stagione 2019 si è tenuto al meglio dei 3 set, tutti contro tutti. Ganzova ha subito ricordato agli avversari chi fosse la vincitrice della stagione passata e Sharapazza si è dovuta arrendere alla regola indiscutibile del: rimane in campo chi vince. Così Ganzova ha avuto modo di saggiare la tecnica del baldo ex giovane Frasisterer che, mostrandosi galante, ha ricevuto in cambio nessuna pietà ed una sconfitta. 

Interessante match tra Sharapazza e Frasisterer, sconvolto dalla mise dell'avversaria (presentatasi sul campo di Cernuscodon con un gonnellino fucsia da far impazzire il mondo). La tennista curvy ha mostrato progressi rispetto alla scorsa stagione, ostentando maggior autocontrollo e la solita cattiveria agonistica vista per decenni sui campi da pallavolo e sopratutto portandosi a casa la vittoria con il cernuschese ed accaparrandosi così il secondo gradino del podio. Da segnalare che, nonostante le cocenti sconfitte, Frasister si è evidenziato per una tecnica sopraffina leggermente arrugginita che siamo sicuri potrà riservare sorprese durante la stagione.

Ganzova, vincitrice indiscussa della giornata, prende già il volo in classifica ma sappiamo tutti che sarà una lunga estate calda e altri pretendenti al trono si sono già fatti sotto..! Volete sapere i nomi? Sangregokovic e Romadal!
da sinistra: 2° Sharapazza, 3° Frasisterer, 1° Ganzova

State connessi per seguire tutte le tappe!!!

Vuoi sfidarci?
contattaci qui o via mail: michy.ganz@gmail.com





giovedì 6 giugno 2019

Commedie e drammi nel matrimonio - Guglielmo Gulotta

© 1976
Centocinquanta pagine circa costellate di fumetti di Chiàppori

Già nel secondo capitolo di questo libro c'è una "classificazione" interessante riguardante la tipologia dei rapporti coniugali: 
- stabile - insoddisfacente
- instabile - insoddisfacente
- instabile - soddisfacente
- stabile - soddisfacente
per non parlare poi della "proposta" di rinnovo matrimoniale ovvero di abolire il vincolo finché morte non ci separi e di stabilire un periodo dopo il quale rinnovare o meno i voti e... amici come prima!

Invita a riflettere: "la verità però, come ogni virtù, va esercitata con prudenza: dire certe verità, spesso, è solo un mezzo per sopraffare l'altro". 


Oppure:

mercoledì 5 giugno 2019

Blonville-sur-mer: Normandia a cavallo!

Nonostante il Calvados sia stata la zona della Normandia che ho trovato più monotona e noiosa mi ha anche regalato forse l'emozione più bella della mia vacanza: vedere dei cavalli in mare.
cavalli in spiaggia a Blonville-sur-mer
Ma andiamo con calma. Io, Titti e Cam facevamo chilometri nell'attesa di qualcosa di interessante ma eravamo ormai alla terza settimana di vacanza ed eravamo esauste di guidare nel nulla. L'ultima settimana abbiamo alloggiato in un'antica casina del paese di Saint Julien le Faucon che però era veramente in mezzo a campi di cavalli e coltivazioni e così un giorno

martedì 4 giugno 2019

Civiltà perduta

Film luuungoooo e con pochi spunti notevoli se non che è tratto dalla storia vera di Percy Fawcett.

Trama:
Percy Fawcett è un militare a cui la Royal Geographical Society affida la missione di stabilire e definire i confini tra Bolivia e Brasile, per evitare una guerra tra le due nazioni. Il viaggio comporta di attraversare l'Amazzonia ed i suoi pericoli: le bestie velenose, malattie strane e... i nativi! Fawcett ed il suo gruppo portano a casa la missione e tornano in patria come eroi ma all'ufficiale inglese non basta: nella giungla infatti aveva trovato dei reperti archeologici, forse testimonianza di un'antichissima civiltà perduta che l'inglese battezza come la città perduta di Z e... vivrà per sempre inseguendo il suo richiamo.

lunedì 3 giugno 2019

La donna che vestiva di rosso - Elizabeth George

Trama del libro:
Un viandante trova il cadavero di un ragazzo su delle rocce lungo il South West Coast Path. Quando arriva la polizia iniziano le indagini che sconvolgono la chiusa cittadina di Casvelyn e ad aiutarli sarà proprio il viandante, rivelatosi essere l'ispettore di Scotland Yard Thomas Lynley in lutto per la recente perdita della moglie Ellen, incinta ed assassinata brutalmente per strada...

Titolo originale: Careless in Red
© 2008

Oltre cinquecento pagine che si leggono velocemente. Una lunga serie di personaggi che danno vita ad un paesino (immaginario) che

giovedì 30 maggio 2019

Cheat - serie tv (spoiler)

Leah è un'insegnante universitaria di una famosa università che boccia una studentessa perché sospetta abbia copiato. La ragazzina, figlia di un imprenditore facoltoso che ha pagato la ristrutturazione di un'ala della biblioteca, non accetta la bocciatura e si presenta a casa della prof.ssa ma trova solo il marito. Ed il gatto. Che la mattina dopo viene ritrovato morto.
Come il marito di Leah...

E tutto questo avviene solo nella prima puntata, quaranta minuti in cui si realizza come

mercoledì 29 maggio 2019

Amicane - Jan Fennell

Titolo originale: A dog's best friend
copertina del libro Amicane
Il migliore amico del cane di Jan Fennel

In Italia potete trovarlo anche con questo titolo: Il migliore amico del cane. Tutti i segreti per rendere perfetto il rapporto tra voi e il vostro compagno a quattro zampe.

©️ 2007

Questo libro (ed il "metodo") di Jan Fennell, allevatrice inglese, ormai è datato (2007) però ha il pregio di essere un testo alla portata di tutti che

lunedì 27 maggio 2019

Una giusta causa



Stati Uniti anni ’50. Ruth si laurea in legge ma, a differenza del marito, non riesce a trovare un lavoro come avvocato poiché… è donna! Il marito la appoggia e le consiglia di perseverare: siamo a New York, è pieno di studi legali! ma alla fine Ruth cede ai tempi e diventa professoressa di legge specializzandosi sui diritti civili. Negli anni ’70 arriva la sua occasione: il marito le porge una causa di diritto tributario, Ruth si risente ma poi realizza che

venerdì 24 maggio 2019

Un piccolo favore (film)

Vale la pena vedere questo film solo per Blake Lively: superbellissima (nonostante la vestano continuamente da "tomboy"...).

Trama: due mamme si incontrano fuori da scuola; i loro bimbi vanno così d'accordo che chiedono di giocare ancora insieme a casa e le due si trovano quasi per caso a diventare amiche a vicenda nonostante siano completamente diverse. Stephanie è una giovane mamma vedova, casalinga, con la passione dei vlog dove spiega come pulire o cucinare, Emily è una femme fatale che gira con un bastone pomellato, veste solo alta moda e beve Martini come se non ci fosse un domani (alle cinque di pomeriggio sopratutto!). Emily chiede spesso a Step di aiutarla col figlio andandolo a prendere a scuola solo che una volta non si presenta e… viene ritrovata cinque giorni dopo. In un lago!

giovedì 23 maggio 2019

Vieni a giocare con noi!


In quel di #Carugate, vicino allo svincolo della #tangenzialeest di #Milano, c'è la società #pallavolocarugate facente parte della #polisportivacarugate.

Stanno cercando giovani #atlete vogliose di #giocare a #pallavolo.

Cosa stai aspettando? Chiama Mansueto o Titti per farti dire i giorni e gli orari degli allenamenti di #pallavolofemminile.

Prove gratuiti, allenamenti aperti a tutti: educazione, rispetto e... divertimento!

Se sei un genitore poi di fianco c'è il #carrefour, l'#ikea, la#leroymerlin, la #decathlon per non parlare di #rosita, #amemi e... #cam





#pallavolo
#volleyball
#volei
#voleibol
#pallavolofemminile
#volley
#minivolley
#divisione
#recruiting
#allenamento
#allenamenti
#training
#milano
#tangenziale
#società
#squadra
#team
#iwantyou

mercoledì 22 maggio 2019

Normandia: luoghi da vedere

bandiera della Normandia
Ciao,
ecco i link dei viaggi inerenti alla Normandia, raccontati e vissuti in prima persona nell'estate 2018. Sbizzarritevi!
Titti ed io su una spiaggia normanna

Ah: calcolate che tutti i racconti contenuti in questa sezione sono influenzati dal viaggiare con uno (splendido) cane, il mio, di nome Cam.
io e Cam nelle infinite distese normanne


Granville

mappa turistica della cittadina di Granville
Classe a bordo mare.

E' stata questa la prima impressione "sbarcata" a Granville, comune della Manica, zona ovest della Normandia
Questa cittadina di neanche 15 mila abitanti si affaccia sull'oceano e ha un lungomare costellato di eleganti hotels, costantemente sorvolati da rumorosissimi gabbiani. 
uno degli hotel in centro a Granville

Trovare il parcheggio, a pagamento, è abbastanza semplice ma

lunedì 20 maggio 2019

Dirty John - serie tv, spoiler

Trama:
Debra è una donna lavorativamente indipendente e realizzata con ben quattro matrimoni alle spalle e due figlie a carico. Dopo una serie di noiosi appuntamenti con persone conosciute on-line sembra arrivato l'uomo giusto: John, anestesista premuroso e affascinante. Dopo un mese e mezzo lei ha già preso una casa nuova dove vivere con lui e l'astio delle figlie sembra solo infantile gelosia invece l'uomo, sotto la sua apparente piacevolezza, inizia a mostrare qualcosa di oscuro che Debra purtroppo scoprirà sulla sua pelle...



Ispirato ad una storia vera, questa serie tv è composta da 8 puntate e ha per protagonisti Connie Britton (già vista in American Horror Story) ed un asciuttissimo Eric Bana.

Avendo letto la trama sapevo già che al centro di Dirty John ci sarebbe stata una

giovedì 16 maggio 2019

Più forte del male - Fabrizio Macchi

Questo 📘 è una sorta di lettera a ❤️aperto di un padre ad un figlio.

Il protagonista è un uomo adulto che racconta di come la sua vita sia cambiata nell'estate dei suoi 13 anni e non a causa di qualche innamoramento o trasloco ma a causa di un

martedì 14 maggio 2019

Safe - serie tv

Serie tv di Netflix del 2018 composta da 8 puntate di circa 40' l'una. Avvincente fin dalla prima puntata! E poi c'è "Dexter" ovvero l'attore Michael C. Hall (che mi piace sempre un sacco).

Tom è rimasto vedovo e ha due figlie adolescenti. La più grande, Jenny di sedici anni, un giorno esce con gli amici e... non torna a casa a dormire. Si scopre che ha partecipato ad una festa in cui c'erano alcool e droghe varie e la padrona di casa ha mandato via tutti frettolosamente alle undici di sera perché al fidanzatino di Jenny è successo qualcosa di brutto tale da farlo finire nel congelatore di famiglia!
Nel frattempo la polizia riceve una segnalazione: una professoressa del liceo intratterrebbe una relazione con uno scolaro... e nella piccola e chiusa comunità inglese sembrano tutti avere un raggelante segreto...

E questa è solo la prima puntata!!!
Fino all'ottava ed ultima puntata di "Safe" non si capisce chi potrebbe aver ucciso Chris.
In generale è

venerdì 10 maggio 2019

L'amica geniale - serie tv

Trasposizione cinematografica del libro "L'amica geniale" di Elena Ferrante, è una serie tv di 8 puntate di circa un'ora l'una. 

E non posso che partire dalle protagoniste del libro e della serie tv: Lenù e Lila. All'inizio ho trovato troppo anonima l'attrice bambina che la interpretava, troppo scura di pelle, uno scricciolo sporco a cui però è bastato recitare qualche battuta per conquistarmi come il suo alter ego del libro. La bambina che la interpreta si chiama Ludovica Nasti e

giovedì 9 maggio 2019

Border - creature di confine

Premessa: andate a vedere questo film solo se siete pronti ad osservare una storia assurda

Trama:
Tina lavora come poliziotta di dogana e ha un fiuto infallibile per ogni sostanza illecita. Un giorno conosce Vore e ne è irremediabilmente attratta: tra i due è colpo di fulmin e tra corse nudi nei boschi e bagni nel lago sotto i temporali l'amore è scontato e spontaneo. Solo che Vore non è quello che sembra e... neanche Tina!


Spoiler:
Vore sembra un uomo ma...

mercoledì 8 maggio 2019

Mary e il gigante - Philip K. Dick

Mary Anne è una ventenne tutta ossa che lavora come dattilografa in una fabbrica e passa le sere al Wren, un locale in cui si esibisce un cantante nero per cui ha una cotta: Carleton B. Tweany. L'apertura di un nuovo negozio di dischi in città le sembra l'occasione per lasciare il suo lavoro ma durante il colloquio il proprietario, il sig. Schilling, le tocca un braccio in modo tale da sconvolgerla e da farla scappare dall'impacciato fidanzato David Gordon. Poco dopo Mary trova un nuovo lavoro presso una compagnia telefonica e

martedì 7 maggio 2019

Ieri l'altro - Franco126

Ho scritto tante cose su questo diario blog ma non so se vi ho mai realmente raccontato della mia Passione per la musica.

Per me la musica è fondamentale: a volte ho proprio il bisogno di riempirmi le orecchie, staccarmi dal mondo e partire con la fantasia. E non c’è niente che mi fa viaggiare di più che camminare con la musica nelle orecchie.

Da piccola passavo ore con lo stereo di mio fratello che aveva due spazi per le audiocassette e si potevano registrare le canzoni trasmesse dalle radio. Mi sentivo una dj! Facevo delle personalissime compilations in cui stipavo oltre quaranta canzoni per lato, facendo impazzire i miei genitori perché raramente si trovava una canzone intera...
Ricordo che stavo lì con le dita sui tasti nell'attesa che

lunedì 6 maggio 2019

Red Sparrow

Americanata con colpo di scena finale (che però non risolleva il film). 
Neanche la presenza di Jennifer Lawrence (e Joel Edgerton, Charlotte Rampling, Mary-Louise Parker, Jeremy Irons!) dona prestigio al film che mi è sembrato più la scusa per mettere in mostra perversioni sessuali che fare luce sulle modalità di reclutamento di agenti segreti...


Trama
Dominika è la prima ballerina del Bol'soj: durante un balletto un collega le spezza una gamba mettendo fine alla sua carriera. Pochi mesi dopo suo zio si presenta con un audio e la ragazza scopre che

venerdì 3 maggio 2019

Sharp Objects - serie tv (spoiler)

Camille è una reporter a cui viene chiesto di scrivere un articolo su un doppio caso di omicidio minorile a Wind Gap, la sua città natale. Ritornare a casa sarà più duro del previsto e farà affiorare nella mente di Camille tristi ricordi oltre ad una sconvolgente verità..!


Serie TV di 8 puntate del 2018 con protagonista Amy Adams.
Puntate abbastanza lunghe (cinquanta minuti/un'ora) e poco chiare a causa dei continui flash back della protagonista che beve una quantità esagerata di alcool (quasi tutti i protagonisti pasteggiano a whisky e la trovo una cosa inquietante e purtroppo comune a molte serie TV americane).
Il titolo di questa serie TV significa oggetti appuntiti, riferimento al disagio della protagonista un'autolesionista che si è incisa parole su tutto il corpo...
Sharp Objects si scuote improvvisamente nell'ultima puntata in cui tutti gli indizi vengono snocciolati insieme per un finale (proprio l'ultimo secondo) sconvolgente ed inquietante*. E che logicamente fa attendere con impazienza l'uscita della seconda stagione!

Da vedere perché:
⇨ Amy Adams è favolosa
⇨ cast femminile
⇨ finale sorprendente

Trama completa con spoiler:
Camille vive a Saint Louis ed è una reporter. Il capo le commissiona un lavoro: scrivere un articolo sugli inquietanti omicidi avvenuti nella cittadina di Wind Gap, sua città natale. L'uomo pensa che quel lavoro possa far bene a Camille, aiutandola a

giovedì 2 maggio 2019

Addestrare senza parole - Liane Rauch

immagine dal sito
https://www.macrolibrarsi.it/libri/__
addestrare-senza-parole-liane-rauch-libro.php
Un libro sui cani che vi conquisterà!

Avete un cane e siete curiosi di sperimentare un metodo diverso per farvi seguire dal vostro cane? In questo libro l'addestratrice canina Liana Rauch vi mostrerà qualcosa di nuovo ed efficace senza bisogno di gridare, strattonare o rimpinzare eccessivamente il vostro quadrupede.
Cosa state aspettando?

Il libro "Addestrare senza parole" si legge velocemente (novantasei pagine in tutto) ed è scritto in modo chiaro accompagnato da belle fotografie. Un bel regalo per voi o per qualche vostro volenteroso amico cinofilo.

©️ 2014
Titolo originale: Hundetraining ohne Worte

  1. Condizionamento
  2. Generalizzazione
  3. Educazione
  4. Relazione
  5. Lavorare insieme
  6. Azione


Questo libro potete trovarlo qui: macrolibarsi.

martedì 30 aprile 2019

Le mont de Doville

io Titti e Cam all'inizio del sentiero al Mont Doville
Normandia - Francia

coordinate GPS 49.32238, -1.5607

sentiero di 3 km –  tempo di percorrenza 1 h 30’

Chiamato dagli scandinavi “scarpata calva”, il monte Doville si innalza 127 metri sopra le paludi. In mezzo alle ginestre, notevoli sono il mulino a vento e la Chiesa da cui potrete apprezzare gli infiniti spazi aperti verdi.

Questo sentiero ben segnalato, fa parte della rete di sentieri del Parco Marais du Cotentin et du Bessin ed è davvero un’escursione piacevole dove

venerdì 26 aprile 2019

Scandicci-Novara = 2-3

La pallavolo sarà uno sport di squadra ma, come ha detto Veljovic a fine gara, la partita l'ha vinta Paola Egonu. E come potrebbe essere diversamente con uan giocatrice che ha fatto 39 punti? (tra l'altro record di punti di una semifinale scudetto..!).

Il problema è che la Paoletta nazionale si è svegliata tardi se no altro che arrivare al tie break. E fa anche tanti errori eh ma poi

giovedì 25 aprile 2019

Modena - Perugia = 3-0

Gara 4 semifinale scudetto pallavolo maschile. Perugia conduce 2-1.

Gara decisiva per l'Azimut se vuole riaprire la serie contro la Siria Safety e sfruttare il fattore campo. E ci riesce! 

Il primo set è brutto, alla fine ci saranno 16 errori totali al servizio e le due squadre non sembrano trovare il ritmo per esprimere appieno il loro gioco. Emblematico che Leon attacca il suo primo pallone sul 15-14..! L'eroe del parziale è il sempre criticato Zaytsev insieme ad un Tillie sorprendente (almeno per me) e l'Azimut vince 25-19.
Nel secondo set le due squadre procedono appaiate, il bel gioco continua a latitare ma almeno Leon batte un colpo e che colpo: triplice ace che porta per la prima volta Perugia in vantaggio. Modena però non si scompone, dopo il venti recupera e sul finale va a vincere il secondo parziale 25-23 mettendo tantissima pressione addosso alla Sir Safety. 
Che il terzo sia il set della svolta? Manco a dirlo! Leon sembra sempre fuori tempo sulle alzate di De Cecco, Atanasijevic viene stampato pesantemente e nessun altro dei perugini riesci ad invertire la rotta intrapresa dalla squadra che soccombe al gioco corale di Modena che chiude il parziale pesantemente sul 25-17 e sopratutto riapre la serie portandola alla bella. 
Gara5 si giocherà a Perugia e come tutte le gare da dentro/fuori dovrebbe essere divertente. Perugia l'ho vista davvero scarica però giocare così spesso non agevola il bel gioco. In tutto ciò sicuramente gode la Lube Macerata che è già in finale e ha qualche giorno in più per riposarsi.

Tabellini

Zaytsev: 10/18 - 56% - tot 12
Christenson: 0/2 - tot 2
Tillie: 7/11 - 64% - tot 10
Bednorz: 9/14 - 64% - tot 12
Holt: 1/4 - 25% - tot 5
Mazzone: 2/4 - 50% - tot 2
Anzani: 3/3 - 100% - tot 3

Atanasijevic: 7/15 - 47% - tot 9
De Cecco: 1/2 - 50% - tot 1
Leon: 11/22 - 50% - tot 14
Lanza: 5/9 - 56% - tot 9
Podrascanin: 6/10 - 60% - tot 6
Ricci: 2/4 - 50% - tot 3


martedì 23 aprile 2019

#ConeglianoMonza = 3 - 1

De Kruijf in fast - immagine dal sito
https://www.volleynews.it/2019/04/23/conegliano
-non-tradisce-e-batte-monza-anche-in-gara-3-
quarta-finale-per-le-pantere/
Gara 3 semifinale scudetto pallavolo femminile.

Imoco:
Wolosz - Fabris
De Kruijf - Folie
Hill - Sylla
Lib. De Gennaro

Monza:
Hancock - Ortolani
Buijis - Orthmann
Adams - Melandri
Lib. Arcangeli

Riuscirà Monza a riaprire la serie contro l'Imoco che conduce 2-0?
Parte forte Monza ma in verità è Conegliano ad essere leggermente fuori giri con Wolosz meno precisa del solito con un'invasione all'attivo sulla prima palla e un'incomprensione con Fabris sull'ultima. La novità è Folie titolare al posto di Danesi.
Monza vince il primo parziale 22-25.

Nel secondo set Conegliano, nonostante due attacchi iniziali fuori, si rimette davanti a Monza che comunque non sembra arrendevole come le precedenti partite. Entrambe le palleggiatrici non sembrano alla loro miglior partita però