venerdì 24 maggio 2019

Un piccolo favore (film)

Vale la pena vedere questo film solo per Blake Lively: superbellissima (nonostante la vestano continuamente da "tomboy"...).

Trama: due mamme si incontrano fuori da scuola; i loro bimbi vanno così d'accordo che chiedono di giocare ancora insieme a casa e le due si trovano quasi per caso a diventare amiche a vicenda nonostante siano completamente diverse. Stephanie è una giovane mamma vedova, casalinga, con la passione dei vlog dove spiega come pulire o cucinare, Emily è una femme fatale che gira con un bastone pomellato, veste solo alta moda e beve Martini come se non ci fosse un domani (alle cinque di pomeriggio sopratutto!). Emily chiede spesso a Step di aiutarla col figlio andandolo a prendere a scuola solo che una volta non si presenta e… viene ritrovata cinque giorni dopo. In un lago!

giovedì 23 maggio 2019

Vieni a giocare con noi!


In quel di #Carugate, vicino allo svincolo della #tangenzialeest di #Milano, c'è la società #pallavolocarugate facente parte della #polisportivacarugate.

Stanno cercando giovani #atlete vogliose di #giocare a #pallavolo.

Cosa stai aspettando? Chiama Mansueto o Titti per farti dire i giorni e gli orari degli allenamenti di #pallavolofemminile.

Prove gratuiti, allenamenti aperti a tutti: educazione, rispetto e... divertimento!

Se sei un genitore poi di fianco c'è il #carrefour, l'#ikea, la#leroymerlin, la #decathlon per non parlare di #rosita, #amemi e... #cam





#pallavolo
#volleyball
#volei
#voleibol
#pallavolofemminile
#volley
#minivolley
#divisione
#recruiting
#allenamento
#allenamenti
#training
#milano
#tangenziale
#società
#squadra
#team
#iwantyou

mercoledì 22 maggio 2019

Normandia: luoghi da vedere

bandiera della Normandia
Ciao,
ecco i link dei viaggi inerenti alla Normandia, raccontati e vissuti in prima persona nell'estate 2018. Sbizzarritevi!
Titti ed io su una spiaggia normanna

Ah: calcolate che tutti i racconti contenuti in questa sezione sono influenzati dal viaggiare con uno (splendido) cane, il mio, di nome Cam.
io e Cam nelle infinite distese normanne


Granville

mappa turistica della cittadina di Granville
Classe a bordo mare.

E' stata questa la prima impressione "sbarcata" a Granville, comune della Manica, zona ovest della Normandia
Questa cittadina di neanche 15 mila abitanti si affaccia sull'oceano e ha un lungomare costellato di eleganti hotels, costantemente sorvolati da rumorosissimi gabbiani. 
uno degli hotel in centro a Granville

Trovare il parcheggio, a pagamento, è abbastanza semplice ma

lunedì 20 maggio 2019

Dirty John - serie tv, spoiler

Trama:
Debra è una donna lavorativamente indipendente e realizzata con ben quattro matrimoni alle spalle e due figlie a carico. Dopo una serie di noiosi appuntamenti con persone conosciute on-line sembra arrivato l'uomo giusto: John, anestesista premuroso e affascinante. Dopo un mese e mezzo lei ha già preso una casa nuova dove vivere con lui e l'astio delle figlie sembra solo infantile gelosia invece l'uomo, sotto la sua apparente piacevolezza, inizia a mostrare qualcosa di oscuro che Debra purtroppo scoprirà sulla sua pelle...



Ispirato ad una storia vera, questa serie tv è composta da 8 puntate e ha per protagonisti Connie Britton (già vista in American Horror Story) ed un asciuttissimo Eric Bana.

Avendo letto la trama sapevo già che al centro di Dirty John ci sarebbe stata una

giovedì 16 maggio 2019

Più forte del male - Fabrizio Macchi

Questo 📘 è una sorta di lettera a ❤️aperto di un padre ad un figlio.

Il protagonista è un uomo adulto che racconta di come la sua vita sia cambiata nell'estate dei suoi 13 anni e non a causa di qualche innamoramento o trasloco ma a causa di un

martedì 14 maggio 2019

Safe - serie tv

Serie tv di Netflix del 2018 composta da 8 puntate di circa 40' l'una. Avvincente fin dalla prima puntata! E poi c'è "Dexter" ovvero l'attore Michael C. Hall (che mi piace sempre un sacco).

Tom è rimasto vedovo e ha due figlie adolescenti. La più grande, Jenny di sedici anni, un giorno esce con gli amici e... non torna a casa a dormire. Si scopre che ha partecipato ad una festa in cui c'erano alcool e droghe varie e la padrona di casa ha mandato via tutti frettolosamente alle undici di sera perché al fidanzatino di Jenny è successo qualcosa di brutto tale da farlo finire nel congelatore di famiglia!
Nel frattempo la polizia riceve una segnalazione: una professoressa del liceo intratterrebbe una relazione con uno scolaro... e nella piccola e chiusa comunità inglese sembrano tutti avere un raggelante segreto...

E questa è solo la prima puntata!!!
Fino all'ottava ed ultima puntata di "Safe" non si capisce chi potrebbe aver ucciso Chris.
In generale è

venerdì 10 maggio 2019

L'amica geniale - serie tv

Trasposizione cinematografica del libro "L'amica geniale" di Elena Ferrante, è una serie tv di 8 puntate di circa un'ora l'una. 

E non posso che partire dalle protagoniste del libro e della serie tv: Lenù e Lila. All'inizio ho trovato troppo anonima l'attrice bambina che la interpretava, troppo scura di pelle, uno scricciolo sporco a cui però è bastato recitare qualche battuta per conquistarmi come il suo alter ego del libro. La bambina che la interpreta si chiama Ludovica Nasti e

giovedì 9 maggio 2019

Border - creature di confine

Premessa: andate a vedere questo film solo se siete pronti ad osservare una storia assurda

Trama:
Tina lavora come poliziotta di dogana e ha un fiuto infallibile per ogni sostanza illecita. Un giorno conosce Vore e ne è irremediabilmente attratta: tra i due è colpo di fulmin e tra corse nudi nei boschi e bagni nel lago sotto i temporali l'amore è scontato e spontaneo. Solo che Vore non è quello che sembra e... neanche Tina!


Spoiler:
Vore sembra un uomo ma...

mercoledì 8 maggio 2019

Mary e il gigante - Philip K. Dick

Mary Anne è una ventenne tutta ossa che lavora come dattilografa in una fabbrica e passa le sere al Wren, un locale in cui si esibisce un cantante nero per cui ha una cotta: Carleton B. Tweany. L'apertura di un nuovo negozio di dischi in città le sembra l'occasione per lasciare il suo lavoro ma durante il colloquio il proprietario, il sig. Schilling, le tocca un braccio in modo tale da sconvolgerla e da farla scappare dall'impacciato fidanzato David Gordon. Poco dopo Mary trova un nuovo lavoro presso una compagnia telefonica e

martedì 7 maggio 2019

Ieri l'altro - Franco126

Ho scritto tante cose su questo diario blog ma non so se vi ho mai realmente raccontato della mia Passione per la musica.

Per me la musica è fondamentale: a volte ho proprio il bisogno di riempirmi le orecchie, staccarmi dal mondo e partire con la fantasia. E non c’è niente che mi fa viaggiare di più che camminare con la musica nelle orecchie.

Da piccola passavo ore con lo stereo di mio fratello che aveva due spazi per le audiocassette e si potevano registrare le canzoni trasmesse dalle radio. Mi sentivo una dj! Facevo delle personalissime compilations in cui stipavo oltre quaranta canzoni per lato, facendo impazzire i miei genitori perché raramente si trovava una canzone intera...
Ricordo che stavo lì con le dita sui tasti nell'attesa che

lunedì 6 maggio 2019

Red Sparrow

Americanata con colpo di scena finale (che però non risolleva il film). 
Neanche la presenza di Jennifer Lawrence (e Joel Edgerton, Charlotte Rampling, Mary-Louise Parker, Jeremy Irons!) dona prestigio al film che mi è sembrato più la scusa per mettere in mostra perversioni sessuali che fare luce sulle modalità di reclutamento di agenti segreti...


Trama
Dominika è la prima ballerina del Bol'soj: durante un balletto un collega le spezza una gamba mettendo fine alla sua carriera. Pochi mesi dopo suo zio si presenta con un audio e la ragazza scopre che

venerdì 3 maggio 2019

Sharp Objects - serie tv (spoiler)

Camille è una reporter a cui viene chiesto di scrivere un articolo su un doppio caso di omicidio minorile a Wind Gap, la sua città natale. Ritornare a casa sarà più duro del previsto e farà affiorare nella mente di Camille tristi ricordi oltre ad una sconvolgente verità..!


Serie TV di 8 puntate del 2018 con protagonista Amy Adams.
Puntate abbastanza lunghe (cinquanta minuti/un'ora) e poco chiare a causa dei continui flash back della protagonista che beve una quantità esagerata di alcool (quasi tutti i protagonisti pasteggiano a whisky e la trovo una cosa inquietante e purtroppo comune a molte serie TV americane).
Il titolo di questa serie TV significa oggetti appuntiti, riferimento al disagio della protagonista un'autolesionista che si è incisa parole su tutto il corpo...
Sharp Objects si scuote improvvisamente nell'ultima puntata in cui tutti gli indizi vengono snocciolati insieme per un finale (proprio l'ultimo secondo) sconvolgente ed inquietante*. E che logicamente fa attendere con impazienza l'uscita della seconda stagione!

Da vedere perché:
⇨ Amy Adams è favolosa
⇨ cast femminile
⇨ finale sorprendente

Trama completa con spoiler:
Camille vive a Saint Louis ed è una reporter. Il capo le commissiona un lavoro: scrivere un articolo sugli inquietanti omicidi avvenuti nella cittadina di Wind Gap, sua città natale. L'uomo pensa che quel lavoro possa far bene a Camille, aiutandola a

giovedì 2 maggio 2019

Addestrare senza parole - Liane Rauch

immagine dal sito
https://www.macrolibrarsi.it/libri/__
addestrare-senza-parole-liane-rauch-libro.php
Un libro sui cani che vi conquisterà!

Avete un cane e siete curiosi di sperimentare un metodo diverso per farvi seguire dal vostro cane? In questo libro l'addestratrice canina Liana Rauch vi mostrerà qualcosa di nuovo ed efficace senza bisogno di gridare, strattonare o rimpinzare eccessivamente il vostro quadrupede.
Cosa state aspettando?

Il libro "Addestrare senza parole" si legge velocemente (novantasei pagine in tutto) ed è scritto in modo chiaro accompagnato da belle fotografie. Un bel regalo per voi o per qualche vostro volenteroso amico cinofilo.

©️ 2014
Titolo originale: Hundetraining ohne Worte

  1. Condizionamento
  2. Generalizzazione
  3. Educazione
  4. Relazione
  5. Lavorare insieme
  6. Azione


Questo libro potete trovarlo qui: macrolibarsi.

martedì 30 aprile 2019

Le mont de Doville

io Titti e Cam all'inizio del sentiero al Mont Doville
Normandia - Francia

coordinate GPS 49.32238, -1.5607

sentiero di 3 km –  tempo di percorrenza 1 h 30’

Chiamato dagli scandinavi “scarpata calva”, il monte Doville si innalza 127 metri sopra le paludi. In mezzo alle ginestre, notevoli sono il mulino a vento e la Chiesa da cui potrete apprezzare gli infiniti spazi aperti verdi.

Questo sentiero ben segnalato, fa parte della rete di sentieri del Parco Marais du Cotentin et du Bessin ed è davvero un’escursione piacevole dove

venerdì 26 aprile 2019

Scandicci-Novara = 2-3

La pallavolo sarà uno sport di squadra ma, come ha detto Veljovic a fine gara, la partita l'ha vinta Paola Egonu. E come potrebbe essere diversamente con uan giocatrice che ha fatto 39 punti? (tra l'altro record di punti di una semifinale scudetto..!).

Il problema è che la Paoletta nazionale si è svegliata tardi se no altro che arrivare al tie break. E fa anche tanti errori eh ma poi

giovedì 25 aprile 2019

Modena - Perugia = 3-0

Gara 4 semifinale scudetto pallavolo maschile. Perugia conduce 2-1.

Gara decisiva per l'Azimut se vuole riaprire la serie contro la Siria Safety e sfruttare il fattore campo. E ci riesce! 

Il primo set è brutto, alla fine ci saranno 16 errori totali al servizio e le due squadre non sembrano trovare il ritmo per esprimere appieno il loro gioco. Emblematico che Leon attacca il suo primo pallone sul 15-14..! L'eroe del parziale è il sempre criticato Zaytsev insieme ad un Tillie sorprendente (almeno per me) e l'Azimut vince 25-19.
Nel secondo set le due squadre procedono appaiate, il bel gioco continua a latitare ma almeno Leon batte un colpo e che colpo: triplice ace che porta per la prima volta Perugia in vantaggio. Modena però non si scompone, dopo il venti recupera e sul finale va a vincere il secondo parziale 25-23 mettendo tantissima pressione addosso alla Sir Safety. 
Che il terzo sia il set della svolta? Manco a dirlo! Leon sembra sempre fuori tempo sulle alzate di De Cecco, Atanasijevic viene stampato pesantemente e nessun altro dei perugini riesci ad invertire la rotta intrapresa dalla squadra che soccombe al gioco corale di Modena che chiude il parziale pesantemente sul 25-17 e sopratutto riapre la serie portandola alla bella. 
Gara5 si giocherà a Perugia e come tutte le gare da dentro/fuori dovrebbe essere divertente. Perugia l'ho vista davvero scarica però giocare così spesso non agevola il bel gioco. In tutto ciò sicuramente gode la Lube Macerata che è già in finale e ha qualche giorno in più per riposarsi.

Tabellini

Zaytsev: 10/18 - 56% - tot 12
Christenson: 0/2 - tot 2
Tillie: 7/11 - 64% - tot 10
Bednorz: 9/14 - 64% - tot 12
Holt: 1/4 - 25% - tot 5
Mazzone: 2/4 - 50% - tot 2
Anzani: 3/3 - 100% - tot 3

Atanasijevic: 7/15 - 47% - tot 9
De Cecco: 1/2 - 50% - tot 1
Leon: 11/22 - 50% - tot 14
Lanza: 5/9 - 56% - tot 9
Podrascanin: 6/10 - 60% - tot 6
Ricci: 2/4 - 50% - tot 3


martedì 23 aprile 2019

#ConeglianoMonza = 3 - 1

De Kruijf in fast - immagine dal sito
https://www.volleynews.it/2019/04/23/conegliano
-non-tradisce-e-batte-monza-anche-in-gara-3-
quarta-finale-per-le-pantere/
Gara 3 semifinale scudetto pallavolo femminile.

Imoco:
Wolosz - Fabris
De Kruijf - Folie
Hill - Sylla
Lib. De Gennaro

Monza:
Hancock - Ortolani
Buijis - Orthmann
Adams - Melandri
Lib. Arcangeli

Riuscirà Monza a riaprire la serie contro l'Imoco che conduce 2-0?
Parte forte Monza ma in verità è Conegliano ad essere leggermente fuori giri con Wolosz meno precisa del solito con un'invasione all'attivo sulla prima palla e un'incomprensione con Fabris sull'ultima. La novità è Folie titolare al posto di Danesi.
Monza vince il primo parziale 22-25.

Nel secondo set Conegliano, nonostante due attacchi iniziali fuori, si rimette davanti a Monza che comunque non sembra arrendevole come le precedenti partite. Entrambe le palleggiatrici non sembrano alla loro miglior partita però

Il Trono di Spade: Ottava stagione (spoiler)


Andate a vedere la fantastica recensione in sei tavole dell'ottava stagione di Game of Throne: fatta da Zerocalcare: qui!

8 x 6 The Iron Throne
Il silenzio. Dopo il massacro della scorsa puntata ad opera di Drogon e Daenerys si passa alla lentezza e al silenzio della devastazione.
Tyrion avanza tra le macerie alla ricerca dei corpi dei fratelli. Poi lancia per terra la spilletta di primo cavaliere e Daenerys lo fa arrestare per alto tradimento. Jon non sa cosa fare ma quando incontra Tyrion pronto per essere giustiziato capisce che

venerdì 19 aprile 2019

#ScandicciNovara = 3-2

gara 1 semifinale scudetto pallavolo femminile serie A

Scandicci Novara
Malinov - Haak Carlini - Bici
Adenizia - Stevanovic Chirichella - Stufi
Bosetti - Vasileva Plak - Nizetich
Lib. Merlo Lib. Zannoni


Allo starting six la prima sorpresa: Barbolini lascia in panchina tre titolari (Egonu, Veljkovic e Bartsch). Infortunate? Stanche? Punite?
Non lo so e

lunedì 15 aprile 2019

Finale regionale U20 Carugate vs Bresso


Ieri le mie ragazze dell’U20 hanno disputato la finale regionale PGS.
le nostre furie rosse che circondano le irriducibili dell'U21
Una delle immagini che più mi rimarrà nel 💖è una mamma delle mie bimbe dell’U13, venuta con marito e figlia a vedere le mie ragazze “grandi” in quel di Garbagnate rinunciando al Salone del Mobile, che dopo un attacco vincente delle mie ha alzato al cielo il cartello BOOM. Ma non dopo una bella azione, dopo un’azione tremenda: noi eravamo sotto, stavamo arrancando ma

venerdì 12 aprile 2019

Killing Eve - 2° stagione (spoiler alert)



2 x 7 Wide Awake
Peele affascina Villanelle anzi… i due si affascinano a vicenda e lui, in stile Pretty Woman, decide di portarla a Roma con sé poiché deve incontrare importanti clienti. Eve alloggia nell’albergo di fianco e

giovedì 11 aprile 2019

Pets di Guido Guerzoni

© 2017 - duecentocinquanta pagine

Due anni fa avevo adocchiato questo libro alla Feltrinelli e alla fine sono riuscita a farlo mio. Suddiviso in otto capitoli:

  1. Ancora animali?
  2. Demografia umanimalesca
  3. Vite parallele (egualmente felici?)
  4. Vita da pets
  5. Le rivoluzioni alimentari
  6. Più sani, più belli
  7. Il Pil del Pel, il Pil del Pet
  8. Forse è il caso di ringraziarli
Pets è un libro in cui predomina l'ironia, Guerzoni si rivela un simpatico scrittore fin dalle prime pagine del prologo in cui contestualizza il suo rapporto con gli animali da compagnia e sono numerosi i passaggi che mi hanno strappato un sorriso. 
Ancora un libro sui cani?
Si ma non il solito manuale di addestramento o qualche saggio pesante, l'autore lo descrive così: "Ho inteso questo libro come un partecipe, compassionevole, commosso atto di gratitudine, come un'ironica ma sincera dichiarazione di affetto e riconoscenza, sentimenti che credo molti possano comprendere e condividere, al di là delle bonarie canzonature di taluni eccessi, che dovrebbero far sorridere più che indignare".
Nulla di indimenticabile ma... si fa leggere.

Qui le recensioni di altri libri.

venerdì 5 aprile 2019

Noi



Santa Cruz, 1986: una bimba è al Luna Park con i genitori e durante un momento di disattenzione si perde. Viene ritrovata pochi minuti dopo ma la bimba non parla più e una psicoteraupeta consiglia alla famiglia di spronarla a disegnare, giocare, ballare…
Trent’anni dopo la bimba è ormai una donna adulta sposata e con due figli e per le vacanze torna a Santa Cruz dove una serie di coincidenze le fa tornare in mente che forse quello che era accaduto da piccola non era un incubo ma un’allucinante realtà: le ombre/copie hanno deciso di prendersi la ribalta uccidendo tutti i "doppioni"! 

Film a metà tra il thriller e l’horror, con finale poco chiaro (ma dopotutto siamo nel regno dell’assurdo quindi forse è insensato mettersi a razionalizzare).
Ma quindi cosa succede nel film “noi”?

mercoledì 3 aprile 2019

Dumbo



Nel circo Medici mamma Jumbo partorisce ma suo figlio è strano: ha delle orecchie enormi! Medici decide comunque di farlo esibire ma il pubblico non lo apprezza e rumoreggia così forte da far imbestialire la madre che rompe un portante del tendone scatenando il caos e causando la morte di

lunedì 1 aprile 2019

Storia della bambina perduta - Elena Ferrante


QUARTO ED ULTIMO VOLUME DELLA SERIE DE "L'AMICA GENIALE"
© 2014 - 450 pagine

Trama:
Elena e Nino hanno finalmente deciso di lasciare le rispettive famiglie e devono solo capire dove andare a vivere insieme. Tornano a Napoli ed incontrano Lila che è sempre più il fulcro del rione. Lila cerca di far capire ad Elena che di Nino non ci si deve fidare ma l'amica non si fida, è preda della passione che le fa mettere in secondo piano anche le figlie, dimentica di raggiungerle a Natale, arrivando ad un punto di rottura sia con Pietro sia coi suoceri che decidono di metterle i bastoni tra le ruote e di boicottare i suoi lavori. Ma quello con Nino è davvero vero amore? Dopo quasi due anni di relazione serve il rione a farle aprire gli occhi: Lila ha fatto pedinare Nino e ha scoperto che

venerdì 29 marzo 2019

Rimozione laminette naso

E così, a 15 giorni esatti dall'intervento di settoturbinoplastica, in ambulatorio mi hanno rimosso le laminette che avevo nel nasino bello della mamma.

Com'è?
Prima tolgono i punti con una forbicina: e non fa male.
Poi passano ad estrarre queste laminette che non sono in acciaio o mettallo vario ma in silicone e... personalmente l'ho trovato peggio della rimozione del tampone una settimana fa. Quantomeno a destra, la parte più sollecitata nell'intervento. 


Fortunatamente il tutto dura poco.
Nonostante i mitici racconti di amici e parenti e le reazioni entusiastiche trovate su youtube io ancora tutto sto benessere non lo sento. Il naso ha ripreso a sanguinare leggermente e mi è tornato anche in gola, ho una sensazione di gonfiore e sopratutto un fastidio al centro della fronte tipo sinusite.
Ho una visita di controllo tra sei mesi e vedremo se allora questo intervento sarà davvero servito e avrò iniziato e beneficiare dei suoi frutti..! Comunque sono felice: è andata

Se avete qualche domanda relativa all'intervento scrivetemi pure!

giovedì 28 marzo 2019

Storia di chi fugge e di chi resta - Elena Ferrante


Volume terzo della serie de Lamica geniale di Elena Ferrante

© 2013380 pagine

Fin'ora il mio libro preferito della tetralogia!
Per apprezzarlo appieno (e comprenderlo) bisogna aver letto i primi due  (L'amica geniale e Storia del nuovo cognome) quindi... correte a recuperarli!!!

Perché leggerlo? Riporto una recensione sulla quarta di copertina del New York Times: "Nulla di ciò che leggiamo a proposito dell'opera di Elena Ferrante ci prepara alla ferocia dei suoi romanzi... Narrano una storia di donne con tale sincerità che, più che osservare una vita, sembra quasi di sperimentarla in prima persona". Niente alcool, niente droghe, niente viaggi: semplicemente un libro capace di farvi vivere un'altra vita (queste però sono parole mie).

Come i due libri precedenti, "L'amica geniale" e "Storia del nuovo cognome", anche "Storia di chi fugge e di chi resta" l'ho letto velocemente, conquistata dalla storia, curiosa delle esperienza di Lila ed Elena, quasi sempre col

mercoledì 27 marzo 2019

Breakfast club

Cinque studenti delle superiori si ritrovano a scuola, di sabato (quando nessun altro va), come punizione per le loro azioni. Seduti ai banchi all'interno di una libreria, il preside affida loro un compito: scrivere un tema su chi sono.
I ragazzi vengono lasciati soli e

domenica 24 marzo 2019

The green book

New York, 1962: Tony Vallelonga è un italoamericano senza lavoro che si presenta ad un colloquio con il dottor Shirley che in verità non è proprio un dottore/medico bensì un famosissimo pianista. Di colore! Il lavoro consiste nel fare da autista e tuttofare al dottor Shirley per otto settimane lungo un tour che si snoderà nel Sud degli Stati Uniti d'America. Tony accetta e cartina alla mano guida l'auto del dottore sempre più giù andando incontro a città mai viste e vivendo in prima persona il razzismo ancora imperante...

Inizio col parlare dell'ottima performance di Viggo Mortensen:

venerdì 22 marzo 2019

Storia del nuovo cognome - Elena Ferrante

Volume secondo della tetralogia dell'Amica Geniale di Elena Ferrante.

© 2012 - 470 pagine

Quanto può essere sbagliato un matrimonio?
E' quello che ci si chiede leggendo le prime pagine di "Storia del nuovo cognome" dove ritroviamo le protagoniste de "L'amica geniale" dopo (spoiler) il matrimonio di Lila & Stefano.

Trama: Lila scopre che Stefano è in affari con i Solara e realizza che lui ha sopportato tutti i suoi capricci per tenersela buona quando invece le nascondeva losche faccende con i camorristi del rione. Così la prima notte di nozze diventa una una violenza che

giovedì 21 marzo 2019

Boy erased - Vite cancelllate

Jared è il figlio unico di una coppia di religiosi, il cui padre è un predicatore. Durante il college Jared viene violentato da un amico che, per evitare di essere denunciato, chiama la sua famiglia per dire loro delle tendenze del ragazzo. Una volta a casa i genitori chiedono al figlio la verità e Jared non confessa la violenza subita ma ammette di avere delle tendenze omosessuali; il padre chiede consiglio a dei vecchi saggi e Jared viene iscritto ad un programma del centro "love in action" dove promettono di curare l'omosessualità.


Il ragazzo, un timido diciottenne, acconsente all'iscrizione che si rivela da subito abbastanza rigida: nessun cellulare all'interno, nessuna privacy e

martedì 19 marzo 2019

Disobedience

Film: Ronit è una fotografa che vive a New York e durante un servizio riceve una telefonata urgente: suo padre è morto. Prende quindi un aereo e vola a Londra dove viene ospitata da Dovid, discepolo di suo padre nonché suo migliore amico da adolescente. È subito evidente come Ronit non sia ben accetta nella comunità ma la donna non è intenzionata a nascondersi dalle facce ostili di amici e parenti. Durante la permanenza a Londra Ronit scopre che la sua amica Esti si è sposata con Dovid, che suo padre non le ha lasciato nulla in eredità (devolvendo la casa alla sinagoga) e che New York alla fine è stata la scelta giusta. 



Spoiler/trama completa:
PER CAPIRE IL FILM DOVETE FARE MOLTA ATTENZIONI AI MINUTI INIZIALI QUANDO IL RABBINO FA IL SUO DISCORSO.
Ronit non sapeva che suo padre fosse malato. Lui l'aveva ripudiata dopo che lei era

lunedì 18 marzo 2019

Settoturbinoplastica e plastica di concha bullosa - operazione e primi giorni

io tra la Titti e la mamma prima di scendere ad operarmi
Ciao a tutti,

il 14 marzo 2019, dopo due anni e mezzo di attesa, sono stata operata al naso.
Ormai non respiravo più dalla narice destra ed anche dalla sinistra facevo fatica. Continuare a respirare con la bocca mi ha comportato continui mal di gola, tonsilliti e sinusiti. Il "top" si è raggiunto con un'otite che mi ha vista col catarro bloccato per mesi nell'orecchio destro...

Ma parliamo dell'operazione!

Ho fatto il prericovero il 14 febbraio 2019, esami del sangue, visita con l'anestesista e stop. Tutto a posto quindi a distanza di un mese esatto sono stata ricoverata. Orario di ingresso h 10:00 Policlinico di Milano ed operazione fissata nel pomeriggio. Precisamente l'ultima del giorno. Camera 10, padiglione Monteggia, V piano.Camera da due letti, bagno in camera. Corridoio di camere miste.

mercoledì 13 marzo 2019

L'amica geniale - volume primo -- Elena Ferrante

immagine dal sito
https://appuntidiunagiovanereader.blogspot.com
/2018/11/recensione-lamica-geniale-di-elena.html
Bello!
Questo libro soddisferà il vostro piacere di leggere.

Vi consiglio questo titolo perché è capace di trasportarvi dentro la storia (e non vorrete uscirne). La trama de "L'amica geniale" non è nulla di così innovativo o sconvolgente: di base c'è l'amicizia tra due bambine ambientata in un rione di Napoli degli anni cinquanta ma il bello è che

martedì 12 marzo 2019

Ciao Roccia!


L’estate scorsa mia madre è andata casualmente a fare degli esami del sangue e… è stata ricoverata subito in ospedale. Controlli, prelievi e la brutta notizia di un tumore. Ci era già passata più di cinque anni fa, aveva  fatto delle cure e delle operazioni e aveva appena finito il protocollo per il tumore al seno che le è venuto all’intestino. Di nuovo esami, di nuovo chemio, di nuovo radio ed un’operazione. Di nuovo l’Istituto dei tumori, di nuovo l’ansia dell’operazione e di nuovo il colloquio con i chirurghi. In quei giorni nell’ospedale di Milano si sono incontrare più vite e famiglie. Durante l’orario di visita c’era il corridoio pieno, tra parenti ci chiamavano il “gruppo vacanze Piemonte” perché c’era tantissima gente, perché molti ricoverati erano di altre regioni (Sardegna, Calabria, Toscana) ed erano accompagnati da decine di parenti. Quando uscivi dall’ascensore la vista si apriva sul corridoio pieno di facce che volevano farsi forza, una solidarietà ed empatia trovata raramente nella vita quotidiana.
L’operazione di mia madre è andata bene, meglio del previsto. Non le è stato messo il sacchettino e ricordo che quando ho visto il chirurgo non mi sono preoccupata della privacy e delle venti persone dietro di me e gli ho chiesto solo mi dica tutto. Lui era più giovane di me, ci ha sorriso e rassicurato dicendo che

lunedì 11 marzo 2019

Gloria Bell



Gloria è una donna di mezza età, divorziata da oltre dieci anni e con due figli grandi. Ama ballare e spesso frequenta un club di persone attempate oltre che un corso di yoga della risata. Una sera al club incontra Arnold ed è colpo di fulmine: i due iniziano una relazione ma l’uomo è sempre sfuggente, quasi intrappolato nel suo matrimonio finito solo da un anno, vittima delle continue telefonate delle figlie. All’inizio Gloria accetta di rimanere in disparte ma quando durante la cena di compleanno del figlio Arnold si alza da tavola e

mercoledì 6 marzo 2019

Sex education - serie tv


Otis è il figlio adolescente di una terapista sessuale. Insieme a Maeve improvvisa un’attività simile a quella della madre ma… a scuola! e diventa improvvisamente popolare come consulente sessuale!


Potrebbe sembrare la solita cacata invece

lunedì 4 marzo 2019

Il codice Da Vinci - Dan Brown


© 2003
Titolo originale: THE DA VINCI CODE

Trama: 
Il famoso curatore Saunière viene trovato morto, nudo, nella posizione dell'uomo vitruviano all'interno del Louvre. Di fianco al corpo qualcuno ha lasciato un messaggio in codice per il professore di simbologia religiosa Robert Langdon, primo indiziato della polizia francese che, aiutato dalla crittologa Nuvoe, scappa per decodificare il messaggio e provare a salvarsi dall'infamante accusa.

"Il codice Da Vinci" è il primo libro che ho letto di Dan Brown e ho capito subito le ragioni del suo successo: la storia è

venerdì 1 marzo 2019

La casa dei libri



La signora Green cerca di rifarsi una vita dopo la morte, in guerra, del marito e decide di sistemare la vecchia casa in cui vivevano prima del conflitto per farci una libreria. Il paese è piccolo e la gente mormora, soprattutto una

giovedì 28 febbraio 2019

La pallavolo - Allenare educando - Giuseppe Basso e Maria Grazia Pugliese

©️ 2004
immagine dal sito
https://www.lameridiana.it/la-pallavolo.html

Centoventi pagine di libro che consiglio a tutte le allenatrici/allenatori alle prime armi.
Suddiviso in quattro parti:

  1. Insegnare la Pallavolo
  2. La pallavolo dei Bambini (dai 6 agli 11 anni)
  3. La Pallavolo dei Ragazzi (dai 12 ai 18 anni)
  4. La pallavolo dei Grandi (dai 18 anni in poi)
è come una piacevole conversazione con

venerdì 22 febbraio 2019

Negativa - Alessandro Baronciani

Fumetto di fine 2018

Total black&white

Per la recensione completa vi rimando a due indirizzi esterni a stupore quotidiano:

la mia opinione?
A me non è piaciuta la storia (che ho trovato poco chiara ed eccessiva) ma ho trovato originale l'impaginazione e l'insieme dei "fotogrammi" del fumetto.

Qui l'elenco degli altri fumetti recensiti: fumetti!
Qui l'elenco dei libri letti in ordine alfabetico: libri!!!

mercoledì 13 febbraio 2019

La profezia dell'armadillo - il film


Film del 2018 tratto dall'omonimo fumetto di Zerocalcare intitolato: "La profezia dell'armadillo colore 8 bit".
E come quasi tutti gli scontri libro-film ne esce vincente il primo.

Il film tratto dal primo fumetto di Zerocalcare lo consiglio ai

venerdì 8 febbraio 2019

Io sono il calcio - Zlatan Ibrahimovic

Copertina del libro IO SONO IL CALCIO
di Zlatan Ibrahimovic
Un chilo e settecento grammi di peso!
300 pagine 

Sfondo delle pagine nero e carattere bianco (decisamente non una scelta azzeccatissima perché non è piacevole leggerlo, sopratutto di sera)

35€

Insomma nella stima tra pro e contro questo libro "monumentale" del calciatore svedese si potrebbe forse optare per i contro però secondo me i veri appassionati di Calcio e gli sportivi in generale potranno apprezzare quest'opera che, come ogni volta che c'è di mezzo Ibrahimovic, non è mai banale.

Questo è il suo secondo libro, dopo IO IBRA

martedì 5 febbraio 2019

The Durrells - serie tv

I Durrells è una serie tv di sole tre stagioni che prende ispirazione dal libro "La mia famiglia ed altri animali" del più piccolo della famiglia Durrell, Gerald.

Da vedere perché:
  • paesaggi greci
  • risate garantite
  • famiglia


giovedì 31 gennaio 2019

Il vagabondo delle stelle - Jack London

© 1915

Titolo originale: The Star Rover

Trama: 
Darrell Standing è un ergastolano nel carcere di San Quintino; è finito in prigione per l'omicidio di un collega e successivamente è stato condannato alla pena capitale per... aver colpito una guardia! Quando tutto sembrava andare per il peggio ci si è messo anche un pazzo che l'ha accusato di aver

lunedì 28 gennaio 2019

La favorita


La regina Anna, malata di gotta, è sempre affiancata dalla sua favorita: lady Sarah. Quando però a corte arriva la cugina di quest'ultima... tutto cambia: Abigail passa da sguattera a nuova favorita decidendo non solo la sua sorte ma anche quella del Paese.


E guardiamoci sto film: un'attrice candidata all'Oscar

martedì 22 gennaio 2019

Diavoli Rosa Brugherio vs Mantova = 3 - 0

Ciao,

ecco qualche foto che ho scattato sabato scorso al PalaKennedy durante la partita di pallavolo serie B tra Diavoli Rosa Brugherio e Mantova: enjoy

Fumero a muro su attacco dal centro di Mantova

venerdì 18 gennaio 2019

Sulle unioni civili: pensiero di Zerocalcare

immagine dal sito
https://www.wired.it/play/fumetti/2016/06/30/zerocalcare-unioni-civili/
Il bello arriva alla fine e lui è sempre un fenomeno. Le tavole che Zerocalcare ha disegnato per Wired le trovate qui: Zerocalcare e le unioni civili.

giovedì 17 gennaio 2019

Kingsman 1

Exie, dopo aver perso il padre cresce con un patrigno violento e passa le giornate a bighellonare per strada. Quando viene arrestato si ricorda del medaglione in memoria del padre e chiama il numero sul retro. Viene scarcerato da un uomo che lo inserisce in un programma speciale per diventare un Kingsman ovvero una spia molto elegante.

L'idea era carina: far vedere l'apprendistato di giovani leve di agenti segreti ma secondo me viene sviluppata male calcando troppo su aspetti farseschi. Oltretutto i doppiatori italiani sono tremendi...

Pare sia stato fatto anche un secondo capitolo che però non correrò di certo a vedere. Ricordatevi che... i modi definiscono l'uomo!

martedì 15 gennaio 2019

Sentiero delle dune: Creances - Normandia 2018

Pochi posti mi hanno fatta sentire completamente immersa nella natura come il sentiero fatto nell'estate del 2018 a Creances in Normandia (Francia).

Cam e la Titti all'inizio del sentiero. Guardate la chicca della freccetta
coordinata al colore del giubbotto della Titti!!!
Questo è uno dei sentieri, ben segnalati, che potete trovare sulla guida gratuita del Parco Cotentin Bessin che si trova nella mia zona preferita della Normandia ovvero la Manica / Manche. 
La mappa del Parco Naturale Regionale dei Marais del Cotentin e del Bessin la potete trovare e scaricare qui: tourist map / carte de visite. Fisicamente la potete trovare alla maison del parco oppure negli uffici turistici. 
Il sentiero di cui scriverò oggi  fa parte dei

venerdì 11 gennaio 2019

Dominanza: realtà o mito? - Barry Eaton

immagine dal sito www.amazon.it
© 2002

Titolo originale: "Dominance: fact or fiction?"

E su come la pensa l'autore lo capiamo presto guardando la vignetta in copertina :-)

Un cane che dorme placido e sogna di dominare il mondo. Dopo aver dominato noi! :-) Logicamente è ironico!!!

Questo libro è

giovedì 10 gennaio 2019

Sono solo parole?

Ciao!
Oggi condivido un video che mi ha colpita molto, che ho molto apprezzato e che mi ha fatto venire voglia di continuare a lottare per quanto mi è possibile sull'uso delle parole e sull'uguaglianza dei generi. E' un monologo che Paola Cortellesi ha recitato durante l'edizione 2018 dei David di Donatello: 



Essere donna oggi non è ancora facile come potrebbe sembrare: la violenza nei nostri confronti è sottile e purtroppo spesso quotidiana, insita in tanti piccoli ma significativi gesti. E' giusto notarlo ed ancora di più farlo notare perché al discriminazione non ha senso e le parole, spesso, non solo sono parole.

Il monologo della Cortellesi è opera di Stefano Bartezzaghi ed è contenuto nel libro "Non se ne può più". 

mercoledì 9 gennaio 2019

The sinner - 2° stagione



Un bambino va in gita alle cascate del Niagara ma prima di arrivarci... si rompe l'auto. Passa così una notte in motel con i genitori e la mattina dopo... li avvelena. Quando arriva l'ispettore Ambrose niente però niente sempra così scontato: i genitori non erano i veri genitori, il bambino fa parte di una comunità di hippie gestita da sua madre e nel paese tutti sembrano invischiati in una storia di silenzi ed omertà...

martedì 8 gennaio 2019

Nez de Jobourg: un sentiero tra cielo e mare

Quelli di cui vi racconto oggi è un posto che vi riconcilierà con la Natura, un pezzo di terra che si fa strada tra cielo e mare.

Il Nez de Jobourg è il nome che prendono alcune scogliere (altre fino a 128 metri!) sulla costa Nord Ovest della Normandia, sito tra i più visitati della Normandia pensate al secondo posto solo dietro il

lunedì 7 gennaio 2019

Bestie da vittoria - Danilo Di Luca

© 2016
immagine dal sito www.lafeltrinelli.it

Il racconto della vita di Danilo Di Luca, ciclista professionista: dai sogni di bambino alla disperazione di uomo adulto con un triste primato: il primo sportivo italiano ad essere radiato!

mercoledì 2 gennaio 2019

Una passione che ritorna

Tra i miei ricordi pallavolistici più belli non c'è una particolare azione o partita ma uno spogliatoio della palestra Natta di Milano.
La Chia, la Giuly, la Francy, la Vale ed io

Ci sono io con dei pantaloncini orribili e la maglietta infilata dentro e