lunedì 19 ottobre 2015

2 anni di Cam!!!

Cam il primo giorno in casa e Cam oggi: la stessa faccia da adorabile babbazzo!



la foto di Cam che ci ha fatte innamorare

Era il 19 Ottobre di due anni fa, il 19 Ottobre 2013.
Avevo passato una settimana d'inferno: insieme alla Titti avevamo deciso di adottare un cane e questo aveva comportato una semi crisi d'identità di entrambe. Oltrepassati i 30 anni eravamo ancora timorose che i nostri genitori potessero ostacolarci nell'adozione di un quadrupede e io non avevo quasi chiuso occhio per sette giorni, lei quasi aveva digiunato. Lo sapevamo solo noi. Era successo tutto così velocemente! Avevamo visto una foto di 7 cuccioli ridicoli, bagnati fradici e in pose assurde e ci eravamo innamorate di quel peloso nero, unico tra i suoi fratelli, con quell'aria così dolce ed imperiosa allo stesso tempo.


E mentre quasi tutte le nostre le nostre conoscenze si preparavamo mentalmente e fisicamente alla prima partita (di pallavolo) dell'anno, noi imboccavamo la tangenziale rotta Melegnano. Lì, in anticipo di mezz'ora, abbiamo parcheggiato in un posto frequentato da signorine di vita e abbiamo atteso tremanti l'arrivo di una macchina chiara. Ci eravamo preparate tutto e come spesso avviene quando si è super tesi ed eccitati...nulla era andato secondo i piani. Che erano che la Titti avrebbe dovuto filmare il momento dell'apertura del baule e poi di quando io avrei preso in braccio per la prima volta quell'essere peloso a noi destinato. Invece nulla. Scese dalla macchina abbiamo sbirciato nei finestrini e non lo vedevamo! C'erano alcune gabbiette, qualche versetto e quando si è aperto il baule c'erano tanti cuccioli, tutti chiari, puliti e piccolissimi. Il nostro era in prima fila con la sorella bianca, Maria. Lei esuberante, ha cercato subito il contatto e io la guardavo e pensavo che bella! Lui era seduto e poi lentamente si è alzato ed è venuto verso la mia mano, me l'ha leccata piano piano, e poi l'ho preso in braccio e me lo sono stretta al petto. Mi sono girata verso la Titti per una bella prima inquadratura e...? Lei piangeva a dirotto, la macchina fotografica spenta, le mani incrociate. Quindi di quel nostro primo incontro non c'è nessun reperto fotografico però è tutto inciso nel mio cuore! Ricordo quanto era morbido, quanto era caldo e...quanto era puzzolente! E' banale dire che è stato subito Amore, eppure è così. 
Cam il 19 Ottobre 2013

Da quel giorno sono già volati 2 anni, insieme ne abbiamo fatte di cotte e di crude. Semplicemente lo adoro, sa sempre strapparmi un sorriso.

Con la sua flemma che sembra che nulla lo scuota, con le sue assurde paure per scope, palette e stendini (per non parlare delle scatole per strada), con la sua adorazione per le coniglie Mega ed Affi, con la sua gioia nell'incontrare un bambino, con la sua dolcezza quando protegge un indifeso, con la sua rigidità con chi fa cadere la ciotola dell'acqua, con la sua coda che sembra un pavone, con il suo labbro "leporino" quando abbaia arrabbiato, con il suo sguardo terrorizzato quando fa una puzzetta, quando ulula per avere una carezza, quando corre a perdifiato in campagna, quando mi domina nel bel mezzo di una lezione del corso di addestramento, quando mi si piazza davanti ogni volta che mangio, quando cammina entusiasta verso la metro, quando scodinzola super sculettante verso qualcuno che gli piace, quando si addormenta mentre lo asciugo col phon, quando nuota da solo al mare in vacanza, quando cerca di prendere una mosca, quando scappa sotto il tavolo per non mettere la pettorina. Quando mi guarda e a volte lo vedi che davvero sorride, che è contento e gli basta così poco! 
Zampetta per casa, si acciottola ancora nella cuccia di quando era piccolo, si sdraia sul divano con la testa penzoloni. 
Per lui ho aspettato così tanto, ho faticato e litigato ma non me ne sono mai pentita. 

Quando arrivo a casa che lui si fionda alla porta, scuote la testa, si stira e finge di non essere stato a dormire fino a due secondi prima...mi fa morire! E' la mia gioia e potrei stare a parlarne per ore. E' il mio cane e si chiama Cam.
video

3 commenti:

  1. Ma quanto è bello Cammelo!??!!! Che tenero il video della sua prima passeggiata:-)
    Chi non si sarebbe innamorato/a di quel musino nero?! Che tenerezza:-)

    RispondiElimina
  2. ciao Vale, grazie! per me è semplicemente irresistibile ma...cuore di mamma! si quella del video è stata la prima passeggiata appena arrivato dopo ore di viaggio, l'abbiamo portato al maxi zoo per comprare tutto il necessario ps ma hai notato che pisciatina regale?! ahahahah

    RispondiElimina
  3. ahahah più che altro una pisciatina "en passant".
    Anche io lo trovo irresistibile, è troppo bello :-)
    Per non parlare poi della foto di lui cucciolo in piedi sulla sedia, quella che giustamente ha fatto innamorare te e la Titti : mamma che faccino e che zampotte
    :-)) adorabile!!!

    RispondiElimina