mercoledì 28 novembre 2018

Il Ballo - Irene Nemiovsky

Romanzo breve del 1928

Anche in questo romanzo Irene Nemirovsky non si smentisce e da prove del suo talento. La trama è questa: Antoniette è una ragazzina di quattordici anni con l'insegnante di inglese e i pomeriggi impegnati a studiare pianoforte. I genitori sono due arricchiti che decidono di organizzare un ballo per far vedere a tutti la loro nuova opulenza. Invitano ben duecento persone, vergando ogni biglietto a mano con l'aiuto della ragazzina bistrattata da sua madre che vede in lei quasi una nemica. Antoniette, esclusa dal ballo e confinata in ripostiglio, medita vendetta strappando
tutti gli inviti e gettandoli nella Senna! La sera del ballo i genitori attendono impazienti l'arrivo degli ospiti che, inconsapevoli dell'invito, non si presentano. Solo una persona varca la porta: l'invidiosa ed acida cugina che assiste alla loro umiliazione mentre Antoniette sorride divertita nascosta tra le tende...

Per una recensione più approfondita cliccate qui.

Per altri titoli di libri: pigiate qui.

Nessun commento:

Posta un commento