martedì 15 gennaio 2019

Sentiero delle dune: Creances - Normandia 2018

Pochi posti mi hanno fatta sentire completamente immersa nella natura come il sentiero fatto nell'estate del 2018 a Creances in Normandia (Francia).

Cam e la Titti all'inizio del sentiero. Guardate la chicca della freccetta
coordinata al colore del giubbotto della Titti!!!
Questo è uno dei sentieri, ben segnalati, che potete trovare sulla guida gratuita del Parco Cotentin Bessin che si trova nella mia zona preferita della Normandia ovvero la Manica / Manche. 
La mappa del Parco Naturale Regionale dei Marais del Cotentin e del Bessin la potete trovare e scaricare qui: tourist map / carte de visite. Fisicamente la potete trovare alla maison del parco oppure negli uffici turistici. 
Il sentiero di cui scriverò oggi  fa parte dei
sentieri di scoperta del territorio e si chiama, molto semplicemente, le dune di Creances. Il sentiero è lungo 2 km e il tempo di percorrenza indicato è di 2 ore e mezza. La descrizione racconta di come questo sentiero permetta di immergersi in una delle coste più selvagge della zona permettendo al visitatore di scoprire una flora ed una fauna molto particolari.

Una delle cose fatte meglio di questa cartina è che se per le strade sono scarse le indicazioni relative ai diversi punti di interesse basta inserire le coordinate GPS nel navigatore dell'auto o del cellulare per essere condotti al punto preciso: che tecnologia!!!



Io, Titti e Cam @bellocomeilsole (che potete anche trovare in tutto il suo splendore su Instagram sotto questo nome comi_cam_ente) approfittando della lunghezza delle giornate abbiamo deciso di fare questo sentiero verso le sei di sera. Vi sembreremo esagerate col cappello ma considerate che, nonostante fosse agosto, la temperatura non era oltre i 17° e c'era un vento pazzesco.

Per info: non c'è un vero e proprio parcheggio ma uno spiazzo sterrato. L'ingresso a questo sentiero del Parco Naturale Regionale dei Marais del Cotentin e del Bessin è gratuito ma non consigliato a persone con difficoltà motorie e/o con i passeggini.

La cosa positiva, se avete un cane con voi, è che potrete sguinzagliarlo liberamente regalandogli una Libertà impagabile

Cam snasa lungo il sentiero delle dune a Creances - Normandia

la bellezza

Cam posa con alle spalle l'infinita spiaggia di Creances

Il sentiero delle dune di Creances non è impegnativo ed è quasi tutto pianeggiante: occhio solo ad una cosa ovvero il terreno composto da sabbia mista ad erba secca (quindi munitevi di scarpe comode e "sporcabili").
Mentre si costeggia la duna che dà sulla spiaggia c'è molto vento mentre all'interno la brezza dà tregua (facendoci addirittura osare lo "spogliarello", la siesta e le coccole), come nelle foto qui sotto:

Cam ci mostra la via ovvero: mò ci fermiamo un attimo

That's Amore

Lungo le dune lo sguardo si perdeva verso una distesa di sabbia infinita in cui non si scorgeva quasi l'inizio del mare:

la spiaggia di Creances, Normandia
Ora: non so bene se le foto riescono a rendere bene quell'atmosfera. Ma guardate bene la foto qui sopra e pensate a questo: è quasi sera, ci sono venti gradi e si sprofonda in un terreno sabbioso. Intorno a voi non c'è nessuno per chilometri e l'unico rumore che si sente è quello dell'erba mossa dal vento che alza verso il vostro naso un profumo di piante e di mare. Non è bellissimo?!
Vi assicuro che questa del sentiero delle dune di Creances è stata una delle più belle esperienze della mia vacanza in Normandia e tra i sentieri più belli io abbia mai fatto in assoluto.

Per chiudere in bellezza vi saluto col tramonto che abbiamo visto alla fine della nostra escursione fiduciosa che questa bellezza porti dello stupore quotidiano nella vostra giornata:

tramonto sulle dune del sentiero di Creances


Cliccate qui per i link degli altri sentieri, città e posti maginifici visitati e recensiti!

1 commento: