martedì 14 giugno 2022

STRANGER THINGS 4: la resa dei conti tra numeri 1

E dopo tre anni di attesa finalmente è uscita la 4° stagione di una delle serie televisive che più ha colpito l'immaginario negli ultimi anni ovvero Stranger Things. La prima cosa che salta all'occhio è quanto siano cresciuti i ragazzi: tre anni alla loro età sono un'enormità ed infatti quasi si stenta a riconoscerli. L'unico a essere rimasto uguale è Dustin. 

Cosa dire di questa stagione? Il primo episodio di Stranger things 4 dura un'ora e otto minuti di cui memorabili solo cinque. Durata in generale davvero esagerata per tutti gli episodi che superano abbondantemente l'ora: quasi come il primo tempo di un film.

Ma cosa era successo nelle stagioni precedenti? Per chi volesse un rapido riassunto, cliccate qui: stranger things 3.

Insomma Jim è vivo ed è stato spedito in un campo di lavoro russo in Alaska. Undici, ora Jane, vive con Joyce, Will e Jonathan e viene bullizzata a scuola. Lucas si è dato al basket e Robin e Steve lavorano sempre per il negozio di noleggio film. Tutto sembra filare liscio fino a quando non accadono delle inquietanti morti ad Hawkins: prima una cheerleader e poi un redattore vengono trovati con i corpi straziati. Lo stregone del mondo sotterraneo è tornato a colpire ed ancora una volta sembra che solo il gruppo di vecchi amici potrà essere in grado di fermarlo. Ci riusciranno?

Continua a leggere per sapere come va a finire Stranger things 4 ma... occhio allo spoiler! Piccola "chicca": la quarta stagione di Stranger things è divisa in due parti, i primi sette episodi sono usciti il 27 maggio 2022 e gli ultimi due vedranno la luce solamente il primo luglio!

Personalmente ho trovato la prima parte della quarta stagione di stranger things abbastanza noiosa perché ogni puntata è come suddivisa in più parti per seguire i protagonisti che sono dislocati in diverse parti del mondo. Quindi ci sono i cinque minuti dedicati al campo di prigionia russo, poi ci sono i cinque minuti dedicati a Undici e poi a tutti gli altri. Una scelta che personalmente non apprezzo neanche nei libri. 

Alcune scene di questa stagione sono decisamente horror, soprattutto i corpi dei morti le cui giunture vengono spezzate in modo innaturale. E quasi sempre le scene più spaventose arrivano a fine episodio: meglio non guardare questa serie tv prima di andare a dormire!

Ed ora addentriamoci maggiormente nella trama della quarta stagione di Stranger Things...

Max scopre che i ragazzi morti avevano molte cose in comune con lei: frequentavano la psicologa, avevano degli incubi e... vedevano un orologio. Max cade vittima dell'incantesimo di Vecna ma grazie ad un'intuizione di Nancy e Robin riesce a scappare dal mondo del mostro (le fanno ascoltare la sua canzone preferita che la tiene attaccata alla vita).

La strana coppia Nancy-Robin riesce perfino a visitare un ospite di un manicomio che molti anni prima pare fosse entrato in contatto con Vesna. Che tra le due possa scattare qualcosa?

Undici viene rapita dai suoi vecchi "papà" che la sottopongono a traumatici trattamenti per cercare di farle tornare la memoria e riavere i poteri.

Joyce vola in Alaska con Murray per far liberare Hopper che tutti credono ancora morto e che è riuscito a scappare dal tremendo campo di prigionia. Il problema è che il contrabbandiere che doveva aiutarli li tradisce tutti e mentre Hop viene nuovamente catturato, Joyce si libera dal rapitore ma si schianta con l'aereo in una foresta ghiacciata.

La settima puntata di Stranger Things 4 praticamente è un film visto che dura addirittura 1 ora e 40 minuti però quantomeno si scopre il mistero alla base di questa serie tv: Eleven, immersa nuovamente nei ricordi, scopre infatti cos'è successo il giorno che sono morti tutti i bambini speciali che erano rinchiusi con lei ed è un vero colpo di scena! Il ragazzo biondo che l'aiutava e difendeva è in verità il ragazzino numero 001 e soprattutto il figlio di Creel, l'uomo rinchiuso in manicomio. Ma non è finita qui!!! Confida ad Undici di essere stato lui a distruggere la sua famiglia e le chiede di scappare insieme per cambiare il mondo. La piccola 011 si ribella e pare spacciata invece ha la meglio sul diavolo biondo arrivando perfino a disintegrarlo creando una parete su un altro mondo di cui lui diventa il nuovo padrone! Ecco quindi chi è Vecna! Questa new entry (Jamie Campbell Bower) comunque si è rivelato un bell'acquisto per la serie!

E se Robin e il capellone riescono a tornare nel mondo normale grazie ad un'intuizione di Dustin, Nancy cade nella piscina dove anni prima trovò la morte la sua migliore amica e nel frattempo scopre anche la storia di Vecna mentre a migliaia di chilometri di distanza Hop e Joyce si riabbracciano (dopo aver scampato la morte combattendo contro un demorgone).

A differenza delle altre, in questa stagione sono i ragazzi più grandi a farla da padrone, Mike e Will sono relegati quasi a comparse mentre solo Dustin assume un ruolo sempre più centrale insieme a Max.

Ed ora che arrivi presto luglio che sono proprio curiosa di come finirà Stranger things anche se non è detto che la fine della stagione coincida con la chiusura della serie tv.


#serietv #serietvdavedere #serietvdelmomento #strangerthings #strangerthings4 


Nessun commento:

Posta un commento