martedì 1 marzo 2016

Il caso Spotlight

tratta dal sito www.comingsoon.it
Trama
il reparto investigativo del Boston Globe, spotlight, indaga sulla denuncia di abusi sessuali pervenuta ad un prete della città. Scavando nei documenti il gruppo di giornalisti scopre che quella era solo la punta dell'iceberg e mette in luce il più grande scandalo
pedofilia della storia americana e mondiale: solo nella città di Boston infatti furono più di 200 i religiosi che abusarono di adolescenti! Coperti dalle alte sfere della Chiesa e avvalendosi di avvocati senza scrupoli, i preti erano sempre riusciti a farla franca ma grazie all'opera di un solerte avvocato, di una vittima vogliosa di giustizia e di un gruppo di tenaci giornalisti la verità venne fortunatamente a galla.

Mie considerazioni:
Film Avvincente. Incalzante. Tratto da reali fatti di cronaca accaduti a cavallo degli anni 2000. Cast ben assortito. Oscar 2016 come miglior film.
A me è piaciuto molto. A parte la prima parte forse un poco lenta, nel proseguo della pellicola il ritmo si fa incalzante e vorremmo anche noi aiutare i giornalisti ad intervistare le vittime e gli aguzzini, vorremmo prendere a spallate le porte degli uffici chiusi, vorremmo lottare contro una burocrazia ottusa e sopratutto vorremmo giustizia per quelle violenze nascoste e perpretate così a lungo sfruttando l'ignoranza e la povertà della gente. Indigna e fa pensare.


Trailer:




film cinema movie spettacolo pellicola boston giornalisti indagine articolo spotlight abusi pedofilia pedofili preti Chiesa avvocati ingiustizia intervista sopravvissuto vittima tribunale legge documenti segreti omertà malattia adolescenti periferia giornale scandalo america stati uniti burocrazia processo risarcimento

2 commenti:

  1. Risposte
    1. bravo Gio che inizi a commentare il blog! tu l'hai visto questo film? inquietante!

      Elimina