lunedì 7 settembre 2015

16enni e sputacchioni

giovane adolescente di oggi (lama che sputa)
Ciao a tutti,

oggi vi parlo di un recente fenomeno osservato frequentemente nei teenager di oggi: l'ipersalivazione.

L'ipersalivazione o salivazione eccessiva è una PATOLOGIA. Lo scrivo in grande perché i genitori di questi ragazzi dovrebbero correre da un dottore!

A causa delle vacanze estive ci sono nugoli di adolescenti appollaiati su ogni panchina che costella il mondo. Lì sopra ci mettono i piedi (e non il popò perché fa poco figo, diciamolo), ci appoggiano la cassa stereo che fa invidia all'impianto audio di San Siro ma sopratutto
ci sputano. Dove c'è un adolescente maschio appollaiato su una panchina c'è una corona di sputate di dimensioni abnormi, come se si passasse vicino ad un filo sopra il quale stanno appollaiati a loro volta decine di volatili.

Visto la dimensione del disgustoso fenomeno, accompagnato quasi sempre da un vocabolario farcito da bestemmioni vari, sono andata alla ricerca delle cause dell'ipersalivazione.
Perché?
Perché se faceste caso anche voi a quelle sputate capireste che NON sono normali. E parlo proprio delle loro dimensioni e quantità. Argomento schifoso? Avete COMPLETAMENTE ragione e io lotto contro questi sputacchiatori quotidianamente e con la stessa verve che uso per combattere contro le merde che non raccolgono le cacche dei loro cani.
Ma tornando agli sputi: io in vita mia non sono MAI riuscita a produrre cose simili.
Quindi ho pensato che magari sono io una persona cattiva che non comprende che quei poveri ragazzi incrociati coi lama...sono malati.

Potrebbero avere: 

  • fattori psicogeni in corso
  • essere incinti
  • avere protesi dentarie
  • infezioni alla bocca
  • afte o stomatiti
  • sindrome serotoninergica
  • reflusso gastroesofageo
  • gastrite
  • malattie epatiche
  • pancratite
e anche peggio. Quindi occhio a voi malfidenti che come me pensate siano solo dei poveri sfigati maleducati anzi di più cafoni schifosi che imbrattano lo spazio pubblico con i loro schizzi. 

Fortunatamente per loro non sono malati e nessuno glielo augura. Però il fenomeno mi lascia davvero perplessa. Loro in quegli sputi sguazzano, mi sembrano il mio cane che alza la zampetta per fare la pipì e marcare il territorio: dove vedi più di tre adolescenti insieme fà attenzione a non scivolare perché vicino a loro potrebbe esserci un tappeto di sputi.

L'unica domanda che mi rimbomba in testa è , semplicemente, ma perché?
E' quindi un loro modo di marcare il territorio?
E' un modo per mostrarsi virili?

E non ditemi che è colpa dei calciatori.

2 commenti:

  1. Condivido il tuo disgusto e la tua perplessità,Michy! Quanto detesto le persone che sputano per strada (e spesso lo fanno anche adulti e vecchi) provocandomi veri e propri conati di vomito! Bleah!
    Per quanto riguarda i cuccioli d'uomo che in branco fanno a gara a chi sputa di più, penso ci possano essere diverse chiavi di lettura :
    1) una sorta di dimostrazione di virilità come dicevi tu (opzione forse leggermente migliore rispetto al fare a gara a chi urina più lontano!Soprattutto se si vuole evitare una denuncia o una multa)
    2)potrebbe essere per loro una sorta di rito di passaggio alla vita adulta?
    3)esageriamo : un disgustoso modo per attirare l'attenzione del sesso opposto?!
    In ogni caso, non è dato capire su cosa si fonda la convinzione che lo sputo possa in qualche modo far loro raggiungere una qualche meta.
    Che prendessero semmai esempio dagli animali durante la stagione degli amori, se proprio volessero attirare l'attenzione di chicchessia :richiami sonori, colori vivaci del piumaggio (potrebbero potare per il make up:-D) , rilascio di feromoni nell'aria ecc.. scartate a priori le lotte fisiche ovviamente.
    Se fossi una sociologa o un'antropologa, credo che inizierei uno studio a questo proposito, così, giusto per capirci qualcosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Vale,
      il fatto è che se per caso provi a dirgli educatamente che non si fa (ho visto degli esemplari sputare all'interno dei vagoni della metro, davanti a bar, edicole ecc...rischi pure che ti insultino (per non parlare di peggio).
      A volte penso che gli siano peggio degli animali ma sopratutto mi chiedo: ma i loro genitori non si vergognano? Che schifezze

      Elimina